Posts Tagged ‘Spot’

Spot Semplicissimi Doria 2017

16 novembre 2017
In onda lo spot Semplicissimi Doria 2017, taglio 30″. Protagonista un bambino che per conto della mamma, contando gli ingredienti con le mani, va a farle la spesa perchè possa preparare i biscotti: tornerà a casa con una confezione di Semplicissimi,  fatti esattamente con gli stessi, 6, che doveva ricordare.
La narrazione lineare delle immagini spiega con semplicità, l’esigenza del nuovo prodotto: la lettura corta degli ingredienti, frase portante dell’intero spot, basta poco per essere buoni. Non è una idea nuova (es. Yomo) ma apprezzabile e da sottolineare; si muove un nuovo tipo di mercato, dove gli acquirenti leggono gli ingredienti, prima di mettere un prodotto nel carrello (finalmente se ne accorgono). Ci si aspetta, ci si augura, come step successivo, gli stessi con ingredienti biologici: staremo a vedere.

Claim: Semplicissimi Doria, basta poco per essere buoni
Pay off: Semplicissimi Doria, basta poco per essere buoni
Soundtrack: originale

Annunci

Spot Qwant 2017: il motore di ricerca che rispetta la tua vita privata

18 ottobre 2017
In onda lo spot Qwant 2017, taglio 15″. Qwant motore di ricerca – che rispetta la tua vita privata- non traccia l’attività degli utenti e non li profila a scopo pubblicitario, debutta in Italia con uno spot chiaro negli intenti.
Un ragazzo in montain bike in un bosco, viene fermato da un operatore forestale che in realtà, si rivelerà essere l’impersonificazione dei suoi dati lasciati nei motori di ricerca tradizionali: conosce la sua vita nei dettagli anche i più intimi e riservati. Scapperà così terrorizzato.
La navigazione anonima che i normali utenti dovrebbero sempre usare, come entrare nelle impostazioni dei motori di ricerca e spuntare nei dettagli, cosa si, cosa no, viene facilitata da questo nuovo motore.

Claim: QWant il motore di ricerca che rispetta la tua vita privata
Pay off: QWant il motore di ricerca che rispetta la tua vita privata
Soundtrack: originale

Spot Breil 2017 testimonial Raz Degan: non toccate i miei gioielli

16 ottobre 2017
In onda lo spot Breil 2017, taglio 15″. Testimonial Raz Degan nella campagna firmata e diretta da Luca Tommassini, nelle vesti anche di art director: la modella che lo accompagna è Meri Gulin.
Portante la frase : non toccate i miei gioielli che si presta facilmente ai classici doppi sensi.

Claim: Don’t touch my Breil
Pay off: Breil
Soundtrack: originale

Rosatellum dichiarazioni di voto, silenzio su Rai, Mediaset e La 7

12 ottobre 2017
In parlamento si discute delle ennesime sorti del Paese e solo RaiNews24, il canale 48 del digitale terrestre, manda in onda dalle 20 la fase delle dichiarazioni di voto, interrotta subito per il tg delle 8. Ritorna la diretta alle 20.30 e alle 21 già interrompono per altro tg. Si rimane scoperti sul digitale, solo Radio Parlamento canale 909 continua oppure unica alternativa è avere Sky con il canale Parlamento, per seguire tutta la diretta.
Nel mentre si sgambetta su Canale 5, si gioca su Rai 1 si chiacchera di politica su La 7. Chiedetevi il motivo perchè nessuno fa la diretta completa.
Schifo profuso.
Riascoltate gli interventi integrali di Brunetta, ( ci sarebbe da farci una tesi su la costruzione narrativa del suo discorso ) Meloni e Di Maio, imprevedibilmente meritano.

Spot Saffron System: Keep calm and smile

11 ottobre 2017
In onda lo spot Saffron System, taglio 15″. Protagonista un ragazzo dal volto coperto da un emoji che a secondo del suo umore sempre più nero, cambia fino a comparire la classica nuvoletta con fulmine mentre  la voce fuoricampo ricorda: -da oggi c’è Saffron System, l’integratore che regola il buon umore-. Il protagonista così ritroverà prima la classica emoji gialla sorridente, fino a liberarsene, avendo riconquistato l’agognato sorriso. Chiaro e incisivo negli intenti nonostante l’assenza nel parlato, della composizione dell’integratore.

Claim: Keep calm and smile
Pay off: Relax  system. Keep calm and smile.
Soundtrack: originale

Spot Nintendo Switch 2017 con Mara Maionchi e Gianluigi Donnarumma

2 ottobre 2017
In onda lo spot Nintendo Switch 2017, taglio 30″. Testimonial  Mara Maionchi e Gianluigi Donnarumma intenti a giocare a Mario Kart 8 Deluxe, con la console Nintendo Switch in treno; arrivati a destinazione continueranno la partita a casa dove si nota alle loro spalle un grande classico, Piroscafo di Molteni.
Portante la presenza della vulcaniaca Maionchi, figurante quella di Donnarumma.

Claim: Mario Kart 8 Deluxe su Nintendo Switch
Pay off: Nintendo
Soundtrack: originale

Spot Poltronesofà 2017 Natale a settembre

28 settembre 2017
In onda il nuovo spot natalizio di Poltronesofà 2017, taglio 15″. E’ già Natale a Poltronesofà. A settembre.. continua

Claim: Poltronesofà artigiani della qualità
Pay off: Poltronesofà
Soundtrack: originale

Spot Lega Nord per referendum autonomia Lombardia, polemica cavalcavia Annone

21 settembre 2017
In onda gli spot Lega Nord per referendum autonomia Lombardia, taglio 40″. Sketch nei dialetti locali, humor nero e paradossi, con rimandi ai Legnanesi (orrore puro), per gli spot -informativi- della Lega Nord sul referendum per l’autonomia della Lombardia. Cercano elettori nelle fascia over 60, bassa scolarizzazione, basso livello economico, bassa dimensione sociale. Clamore e polemiche sullo spot con protagonista il famoso cavalcavia di Annone, crollato sulla statale 26, ancor oggi non ripristinato, dove si sottolinea che -non ci sono i soldi per il ponte (nuovo)-.

Claim: Regalati la libertà. Vota si.
Pay off: Referendum per l’autonomia della Lombardia
Soundtrack: originale

Stron@e lumachine! Ritorna Pretty Woman su Rai 1 per la 26esima volta

18 settembre 2017
Pretty Woman ieri pomeriggio su Rai 1 come riempitivo, dopo il GP, in attesa della nuova Domenica in: l’ennesimo passaggio di Julia Roberts e Richard Gere, per la precisione il 26esimo, con un discreto ascolto 1.575.000, 12,33%, nonostante la recente vista a gennaio, come vuole tradizione, contro la Coppa Italia.

Spot Buondì Motta 2017: asteroide centra una mamma

28 agosto 2017
In onda lo spot Buondì Motta 2017, taglio 20″. Protagoniste figlia dal parlato forbito quanto anacronistico, visto età che vuole -una colazione leggera e decisamente invitante- e madre che a causa della sua risposta -non esiste una colazione così possa centrarmi un asteroide- verrá accontentata, esplodendo.
Clamore certo sul web, nel vedere la mamma che salta per aria.
L’ironia spiccata segnerebbe questo divertente spot se fosse più calcata nell’assurdo, così invece, rimane più l’effetto boom e di questi tempi, il richiamo all’attualità purtroppo ricca di boom, preme più, che la grassa risata creata dall’illogico. Il finale perfetto nel contesto, rimane poco incisivo, volendo fare il verso agli stop imprevisti della programmazione televisiva..
In breve, si rimane male per la mamma pensando che l’asteroide era meglio se avesse centrato la figlia: di male in peggio..
Povero dimenticato, ai margini, Buondì.

Claim: Colazione golosa e leggera? Certo che si
Pay off: Colazione golosa e leggera? Certo che si.
Soundtrack: assente

Spot sex toys MySecretCase 2017

22 agosto 2017
In onda lo spot  sex toys MySecretCase 2017, taglio 30″. Protagonisti diversi sex toys, inquadrati senza censura, nel primo spot italiano sui sex toys. Clamore per cotanta schiettezza, clamore per la programmazione che gira su Mediaset e La7 oltre a Cielo, Real Time, Nove e Dmax. Mysecretcase.com è un sito di shop online dedicato al piacere delle donne, a una nuova idea di sessualità ed intimità, femminile e di coppia (testuale). Frase portante: “Vogliamo un mondo in cui le donne non sono oggetti sessuali, ma possono averli tutti”.

Claim: Vogliamo un mondo in cui le donne non sono oggetti sessuali, ma possono averli tutti.
Pay off: MySecretCase
Soundtrack: originale

Spot pasta Reggia 2017: ogni donna è una regina e si merita una Reggia

9 agosto 2017
In onda lo spot pasta Reggia 2017, taglio 15″. Girato nella Reggia di Caserta, testimonial  la modella Zaira Bas, fiera, tiene in mano un pacco di spaghetti: portante il claim che si trasforma in un jingle orecchiabile: nella frase -Ogni donna è una regina e si merita una Reggia- la sonorità ricorda decisamente la musica popolare, Con sta pioggia e con sto vento..
Ironia e leggerezza segnano questo spot breve, tipicamente estivo, manca però l’elemento che renda la protagonista una vera regina (le regine non vestono di rosso), il cuoco di corte che le cucini la pasta.

Claim: Ogni donna è una regina e si merita una Reggia
Pay off: Ogni donna è una regina e si merita una Reggia.
Soundtrack: originale con rimando a Con sta pioggia e con sto vento, canzone popolare.

Parigi celebra Neymar: Torre Eiffel illuminata con i colori brasiliani poi del Psg

7 agosto 2017
Parigi omaggia l’arrivo di Neymar al Psg, iluminando la Torre Eiffel con tanto di scritta cubitale: Bem vindo. Neymar Jr.
La notizia è su tutti i media, Ansa il 4 agosto titolava, Parigi: Neymar accolto come capo Stato.
Si sono fumati il cervello.
E nessun quotidiano, media che sottolinei l’esagerazione in corso, anzi cavalcano la notizia, per i beoni che di solo calcio vivono.
Calcio oppio del popolo, di un popolo malato, malato grave.

RaiPlay.it news, film, documentari a portata di click

21 luglio 2017
RaiPlay.it servizio multimediale della Rai disponibile in versione browser e app per iOS e Android, tutta la Rai in un click; perfetta per il periodo estivo.

Laura Forgia da Temptation Island a Playboy a I Fatti vostri con Magalli su Rai 2

20 luglio 2017
Laura Forgia nuova valletta a I Fatti Vostri, con Giancarlo Magalli: la copertina di Playboy, giugno 2017, fa curriculum, come essere stata tentatrice a Temptation Island, Canale 5.
Pronta a diventare la Diletta Leotta di Rai 2..
Rai, il nuovo che avanza.

-La notizia campeggia su tutti i media-.

Spot Casa3 Netflix: Stranger Things e Rovazzi, no per favore non fare spoiler

11 luglio 2017
In onda lo spot Tre, Casa 3 Netflix 2017, taglio 45″. Testimonial  Mike, Will, Dustin e Lucas, i ragazzi di Stranger Things con Rovazzi prestato barista al Sottosopra. Calato nella parte, Rovazzi a suo agio chiude con la frase: no per favore non fare spoiler. Lo spot come la serie, omaggia il cinema di fantascienza degli anni ottanta, – nella fattispecie, ET – in attesa della seconda stagione di Stranger Things, su Netflix.

Claim: The future you want. The series you want.
Pay off: Casa 3 Netflix, 3 mesi inclusi
Soundtrack: Colonna sonora: Stranger Things – Kyle Dixon, Michael Stein

Donnarumma pronto come Valentino Rossi per Grandi Scuole?

6 luglio 2017
La notizia: Donnarumma rinuncia a sostenere l’esame di maturità e vola a Ibiza sull’ aereo privato del suo procuratore Raiola. Donnarumma potrebbe avere un futuro come testimonial di Grandi Scuole, come fu Valentino Rossi perchè per esserlo di Cepu, era richiesto il diploma, vedi i vari Del Piero, Cassano e Vieri.

Coldplay!!!

5 luglio 2017
Coldplay a San Siro in 3 parole: grandioso concerto ormonale. Emozione pura, brividi, tutto quello che ti aspetti arriva, una maliconia che ti pervade, il vero senso dei Coldplay, quando si ascoltano le canzoni dai primi 3 album. Un boato li accoglie, San Siro, si alza in piedi -60mila- e ci rimane fisso, per oltre 2 ore; un folla adorante se li coccola cantando a memoria tutti i testi – sono rimasta senza voce- e ballando, in un crescendo di emozioni. I veri Coldplay si trovano nei album Parachutes, A Rush of Blood to the Head e X&Y, gli altri che seguono hanno pezzi commerciali, dal suono orientale, perfetti per le ragazzine adoranti.

Depeche Mode!!!

28 giugno 2017
Depeche Mode ieri sera a Milano: grandioso concerto, ho ballato e cantato per oltre 2 ore, spettacolare. Primo anello rosso posizione centrale, ti guardi attorno e Milano è sempre Milano, cool, trendy, uno sfoggio di orologi che nemmeno gli svizzeri; i veri fan li riconosci dalla -divisa- rigorosamente all black, i colletti bianchi in libera uscita, camicia bianca e jeans, i russi in trasferta, di nero vestiti con camicia e flute in mano per tutto il concerto. San Siro primo anello rosso, milanese al massimo.
Dave Gahan e Martin Gore non si sono risparmiati e il pubblico, 55 mila persone secondo la perfetta organizzazione, ha risposto cantando tutti i pezzi e ballando per tutta la serata, in un crescendo emozionante.
La notizia del Global Spirit Tour in Italia è su tutti i media, i Depeche visto il successo, a grande richiesta, ritornano questo inverno nei palazzetti, a partire dal 29 giugno, biglietti in prevendita.

Spy Mondadori, Signorini: Il magazine che si fa i fatti degli altri. Informare e divertire

23 giugno 2017
Spy nuovo settimanale Mondadori di gossip ideato da Alfonso Signorini: “Informare e divertire” “Il magazine che si fa i fatti degli altri” questa è la missione del periodico in edicola da oggi.
Certa una rubrica di Gemma Galgani, giusto per capire il target di riferimento.
La notizia del lancio è su tutti i media online, presto la campagna promozionale sulle reti Mediaset.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: