Posts Tagged ‘Rai 2’

Cremonini Una notte a San Siro Rai 2, pessimo audio pessimo ascolto

18 luglio 2018
Magico Cesare Cremonini su Rai2, solita vecchia Rai: 4 canzoni tagliate, audio scadente, 3 blocchi pubblicitari di cui 2 sul finale.. San Siro ha cantato tutte le canzoni, nel montaggio sembrava l’esatto contrario. Dal promo patinato per alte attese (lo capiva chi ha visto un certo film) al concerto basico.
Il servizio pubblico si attiva con tutti i mezzi e con tutto il mio canone, solo per la diretta dettagliata delle partite di calcio.. La musica maltrattata, mai in diretta, con gli avanzi di budget: riuscirono a fare uno schifo persino con l’evento di Vasco.. Bastava prendere esempio da Rtl con la diretta del concerto Fedez J-Ax a San Siro.. Rtl, non la Bbc.
Pessimo servizio Rai2, pessimo risultato: Cesare Cremonini: una notte a San Siro 803.000 telespettatori, share 4,1%.
Annunci

Cesare Cremonini – Una notte a San Siro Rai 2: numeri e scaletta

17 luglio 2018
Cesare Cremonini stasera Rai2 trasmette il concerto di San Siro, del 20 giugno.
Il talento di Cremonini, cantautore, finalmente alla meritata ribalta. Nessuna improvvisazione da talent o piacioneria da social: anni di Conservatorio incidono nelle complessità musicali polistrumentali, suoni di note non di basi, armonie ricercate, melodie raffinate e testi pensati, mai banali.
Un evento che perderà in poesia, purtroppo: la magia della diretta sarebbe stata unica, come unico è stato questo concerto.
La Rai sul pezzo, sic, sempre a metà.

Cesare Cremonini in numeri:
– 21.20 Rai2 in simulcast su Rai Radio2
– 20 anni di carriera
– 7 album, il primo con i Lunapop
– 24 canzoni in scaletta
– 60 metri di palco
– 3 passerelle, 5 maxi-schermi e 20 scenografie
– 20 telecamere, 15 televisive
– 50 metri di binari
– 5 cinematografiche tra il pubblico
– 120 fari per illuminare il pubblico di San Siro
– 1 squadra di oltre 60 persone
– 6 tir
– 57.000 presenze a San Siro
– 150.000 biglietti x 4 date in 4 stadi

SCALETTA Cesare Cremonini – Una notte a San Siro
Cercando Camilla (intro)
Possibili scenari
Kashmir Kashmir
Padremadre
Il comico (sai che risate)
La nuova stella di Broadway
Latin lover
Lost in the weekend
Un uomo nuovo
Buon viaggio
(set acustico)
Figlio di un re
Una come te
Vieni a vedere perché
Le sei e ventisei
Mondo
Logico
Greygoose
(set acustico chitarra)
Dev’essere così
Il pagliaccio
50 Special
Marmellata #25
Poetica
Nessuno vuole essere Robin
Un giorno migliore

Il Supplente Maionchi Mentana J-Ax e Saviano in cattedra

21 giugno 2018
Il Supplente nuovo programma di Rai2, Maionchi, Mentana, J-Ax e Saviano nelle vesti di insegnante supplente. Il format risente sia del novello professore, come della classe che lo ospita, peccato per il montaggio da peggior fiction che pialla l’intento dei buoni sentimenti palesati e ne escono, velati, da un buonismo prêt-à-porter: ci si aspetta che nelle scuole superiori si alzi il tiro soprattutto all’ultimo anno. La cultura personale dei singoli, professori e studenti pesa per la riuscita, solo la vista degli istituti, l’ascolto dei cognomi, l’atteggiamento come il comportamento sono banali ma attenti dettagli, per una prima analisi. Penalizzata la messa in onda in questo periodo, gli studenti delle superiori che già guardano poco la televisione.. o non stanno in casa perchè la scuola è finita o stanno facendo la maturità.
Le repliche su RaiPlay.

Eleonora Brigliadori fuori da Pechino Express

21 giugno 2018
La notizia del giorno, Eleonora Brigliadori come da comunicato stampa Rai, non parteciperà a Pechino Express. La vera notizia: chi ha scelto e deciso come partecipante a PE Eleonora Brigliadori, nota al grande pubblico per le sue ignobili polemiche, con palate di morti di fama disponibili che anche gratis parteciperebbero?

 

Chiuso periodo di garanzia, Rai in repliche, Mediaset Mondiali deitalianizzati

11 giugno 2018
Chiuso il periodo di garanzia, a giugno iniziano ufficialmente le vacanze per i palinsesti autunnali/invernali/primaverili e come d’abitudine la Rai abbandona i suoi abbonati che tanto hanno già pagato un canone per 12 mesi.

Ci hanno lasciato, rigorosamente in ordine alfabetico:
– Affari Tuoi
– Amici
– Che tempo che fa
– Domenica In
– Domenica Live
– Fratelli di Crozza
– Grande Fratello
– I Fatti vostri
– L’Eredità
– La prova del cuoco
– Le Iene
– Mattino 5
– Made in Sud
– Piazzapulita
– Pomeriggio 5
– Quarto grado
– Quelli che il calcio
– Striscia la notizia
– XFactor

Resistono, per un pò, o cambiano conduzione:
– Non è l’Arena
– Agorà
– Carta bianca
– Coffè break
– Dalla vostra parte
– Di Martedì
– Forum
– In 1/2 ora
– L’aria che tira
– La vita in diretta Estate
– Omnibus
– Otto e mezzo
– Porta a Porta
– Quinta colonna
– Uno Mattina Estate

Confermati:
– Music Summer Festival, fu ‘Festivalbar’
– Temptation Island

A volte ritornano (repliche):
– Capitani Coraggiosi
– Carabinieri
– Don Matteo

E per i divoratori seriali di calcio:
– I Mondiali deitalianizzati.

Cristina Scabbia nuovo giudice The Voice. Cristina Scabbia chi?

19 marzo 2018
Cristina Scabbia nuovo giudice di The Voice. Cristina Scabbia chi?
Fa curriculum: voce dei Lacuna Coil, segue diversi ha cantato con, ha duettato con, ha partecipato con, ha collaborato con. No conservatorio, no dischi di platino, no album o singoli che segneranno gli anni 2000, no tormentoni top ten.
Come potrà consigliare, aiutare, dall’alto di quale esperienza saprà insegnare, indirizzare. Avrà il suo ritorno personale, magari su Instagram oggi a 225 mila, pensare che ne porti a The Voice e Rai 2 che torna giovedì sera, la vedo difficile.
In breve: Cristina Scabbia, Levante 2 la vendetta.
nb. Levante non è stata riconfermata per X Factor e nessuno se ne stupisce.

Dirette Rai saltano per #nevearoma

26 febbraio 2018
La Rai in ostaggio di 10 cm. di neve. La Prova del cuoco, I Fatti vostri e Buono a sapersi, saltano la diretta per #nevearoma. Ingiustificabile.
La notizia campeggia su tutti i media.
Potevano trasformarla in una occasione, bastavano i conduttori anche solo per lanciare mano a mano, i pezzi in replica, inventiva e improvvisazione che il clamore mediatico avrebbe premiato.
Invece si sono girati dall’altra parte.
Medaglia al valore per chi stoicamente ha raggiunto il posto di lavoro nonostante le intemperie permettendo la messa in onda delle repliche?
Rai sempre vecchia in tutto, incapace di raccogliere nuove impreviste sfide.

nb. E le webcam su Roma erano esplicite per la condizione meteo già ora di pranzo..

RaiPlay.it news, film, documentari a portata di click

21 luglio 2017
RaiPlay.it servizio multimediale della Rai disponibile in versione browser e app per iOS e Android, tutta la Rai in un click; perfetta per il periodo estivo.

Laura Forgia da Temptation Island a Playboy a I Fatti vostri con Magalli su Rai 2

20 luglio 2017
Laura Forgia nuova valletta a I Fatti Vostri, con Giancarlo Magalli: la copertina di Playboy, giugno 2017, fa curriculum, come essere stata tentatrice a Temptation Island, Canale 5.
Pronta a diventare la Diletta Leotta di Rai 2..
Rai, il nuovo che avanza.

-La notizia campeggia su tutti i media-.

Mentana a M: la democrazia è una cosa bellissima che le permette di dire coglionate in diretta

22 giugno 2017
Mentana da Santoro a M su Rai 2: “La democrazia è una cosa bellissima che da anche a lei la possibilità di dire delle coglionate in diretta.” rispondendo ad un ospite in studio. Mentana senza freni.

L’intervista impossibile che Santoro fa a Hitler, la fiction romanzata che ne racconta la vita, rendono inguardabile il programma. Si salvano solo i filmati d’epoca, l’aggancio in tempo reale con il sentiment della rete e a brevi tratti la discussione. Occasione persa.

Chiuso periodo di garanzia, arriva l’estate

19 giugno 2017
Si è chiuso il periodo di garanzia, a Giugno iniziano ufficialmente le vacanze per i palinsesti autunnali/invernali/primaverili.

Ci hanno lasciato, rigorosamente in ordine alfabetico:
– Affari Tuoi
– Amici
– Che tempo che fa
– Colorado
– Domenica In
– Domenica Live
– Fratelli di Crozza
– Gazebo
– Grande Fratello
– I Fatti vostri
– L’Eredità
– La prova del cuoco
– Le Iene
– Mattino 5
– Made in Sud
– Piazzapulita
– Pomeriggio 5
– Quarto grado
– Quelli che il calcio
– Report
– Striscia la notizia
– Torto o ragione?
– XFactor

Resistono o al massimo cambiano conduzione:
– L’Arena Speciale
– Agorà
– Carta bianca
– Coffè break
– Dalla vostra parte
– Di Martedì
– Forum
– In 1/2 ora
– L’aria che tira
– La Gabbia open
– La vita in diretta Estate
– Omnibus
– Otto e mezzo
– Porta a Porta
– Quinta colonna
– Uno Mattina Estate

A volte ritornano (repliche):
– Capitani Coraggiosi
– Carabinieri
– Don Matteo

E per chi vive di calcio
– Europei di calcio Under 21.

Made in Sud ospite da Gigi D’Alessio Anna Tatangelo

12 aprile 2017
Ospite musicale da Gigi D’Alessio su Rai 2 stasera la moglie Anna Tatangelo: da Made in Sud a Family Business.

Tetto stipendi in Rai, avvocati Vespa trovano cavillo

26 marzo 2017
Tetto stipendi in Rai, tanto rumore per nulla, gli avvocati di Bruno Vespa come riportavano diversi siti nei giorni scorsi, trovano cavillo per far dormire sonni tranquilli a Bruno Vespa, Carlo Conti, Antonella Clerici, Fabio Fazio, Piero e Alberto Angela, Flavio Insinna, Lucia Annunziata, Massimo Giletti, Michele Guardì.
Tutto come previsto. Vediamo con che faccia si giustificheranno, contriti, verso il pubblico pagante (canone).

Tetto stipendi in Rai, occasione per rinnovarsi

23 marzo 2017
Carlo Conti, Antonella Clerici, Fabio Fazio, Piero e Alberto Angela, Flavio Insinna, Lucia Annunziata, Massimo Giletti, Michele Guardì e Bruno Vespa sono tra i possibili transfughi, per giusta causa in Rai visto imminente applicazione del tetto stipendi, soli 240mila euro netti annui.
Tutti bravi i suddetti, quando chiamati in causa, devono disquisire della grave crisi che affligge gli italiani, pronti alla fuga (?) appena il loro personale standard di vita venga ridimensionato.
Lasciamoli andare in massa (tenendoci solo i programmi) senza permettere loro però un eventuale rientro, quando il mercato saturo, non riuscirà ad assorbirli tutti in prime time: è l’occasione per svecchiare la Rai e dare spazio alle nuove leve emergenti e recuperare le vecchie messe da parte.
Nessuno è insostituibile come le migliori aziende insegnano. Vogliono andarsene? Grazie per il lavoro svolto, profumatamente pagato: Buon viaggio.

Rileggendo l’intervista a Vespa sul Corriere 24 febbraio e vedendo come rigira i fatti a comodo degli interessati, il suo in primis, capisci che troveranno il solito escamotage.

Scissione Pd invade Rai e La7

22 febbraio 2017
Rai e La7 in ostaggio del Pd spalmato ovunque nei palinsesti: Agcom sveglia.
Nella foto, l’essenza del Pd come da post 10 ottobre 2016.

Stasera Casa Mika Rai 2: da Arbore a Sting a Benji e Fede

15 novembre 2016
Stasera Casa Mika, un one man show del cantante ex giudice di X Factor, in onda su Rai 2: presente passato, musica balli, dialoghi monologhi, serio faceto, scorrevole, curato nei dettagli, vario. In una parola, funziona, nonostante l’inutile presenza di Sarah Felberbaum, la sopravvalutata Virginia Raffaele in replica di se stessa e il superfluo Renga ospite in promozione. Debuttare contro la partita Italia Germania è da suicidio, come bruciarsi una puntata..
Aggiornamento:
Stasera Casa Mika 3.312.000 spettatori e 14.4% di share con picchi sopra i 5 milioni, se non ci fosse stata la partita su Rai 1 che ha fatto 7.325.000 spettatori con il 27.7% di share, sarebbe stato un maggior successo.

Stasera Casa Mika, Rai 2 martedì ore 21.10

Torna Milano – Roma Rai 2 con Giancarlo Magalli e Giulia Salemi

14 novembre 2016
Torna Milano – Roma su Rai 2, Giancarlo Magalli e Giulia Salemi ( Salemi chi? ) inaugurano la nuova serie alle ore 23.45. Se il calibro degli ospiti si misura dalla prima puntata, pollice verso istantaneo: meglio rivedere qualche vecchia puntata.

Dribbling racconta lo sport e ironizza con un tautogramma forte della sigla One of these days dei Pink Floyd

29 ottobre 2016
Dribbling Rai 2 sempre in onda il sabato dopo il Tg 2, dalla storica sigla un capolavoro One of these days dei Pink Floyd, alla sequenza dei servizi, ben montati, ogni puntata calata sul presente, con un occhio al passato. Questa settimana, lo psicodramma dei tifosi sul caso Higuain visto l’imminente partita Juve Napoli, l’intervista a Mazzarri e la sua esperienza in Inghilterra, dove un attento Miguel Angel Britos racconta come la cultura calcistica sia diversa, il tifo è pro squadra, non contro come in Italia, il servizio su la palestra a Scampia di Pino Maddaloni e l’imperdibile tautogramma di Walter Lazzarin.
Punto di forza è la varietà di sport trattati, non si parla solo di calcio, con protagonisti di ieri e di oggi, si son visti servizi su Simone Moro, Drake Diener, Nadia Comaneci, Italo Vassallo, da rivedere tutti sul sito Rai Sport, Dribbling.

Giovani e ricchi, come vivono i rich kids italiani, da Instagram a Rai 2

13 settembre 2016
Giovani e ricchi in onda su Rai 2, la bella vita dei rich kids italiani, docu-reality su 4 under 30:  Camilla, Giovanni, Alberto e Federico, tutto quello che si può immagianare c’è, tutto. E proprio perchè vengono confermate le previsioni, pesano ancora di più le palate di domande preconfezionate e stereotipate, a cui seguono risposte scontate.
L’ostentazione su Instagram si tramuta in una serata su Rai 2, quindi una ostentazione ancora più forte; che non si lodi il fatto che abbiamo accettato di farsi riprendere per la televisione ( Pubblica sic.. ) hanno ampliato solamente il loro povero, in tutti i sensi, pubblico e il 10% di share un successo a notte fonda, bruciati Porta a Porta e Tiki Taka, lo dimostra.
La messa in onda che seguiva, Protestantesimo, aveva un che di normalizzatore e liberatorio..

Lory del Santo: Ma non lo lascio qua il mio vestito, costa 10.000 dollari. Al cambio d’abiti per recuperare lo zaino da gara

13 settembre 2016
Pechino Express i #Coniugi Francesco  Sarcina e la moglie Clizia, eliminano gli #Innamorati, Lory del Santo e fidanzato Marco: dopo il bla bla bla di rito Costantino della Gherardesca chiede a Lory del Santo cosa abbia capito:
Lory: che non sono fisicamente vista l’età, all’alteza di fare queste gare
Clizia: no, no, assolutamente, io ho detto psicologicamente, anche,
Lory: ah grazie: quindi secondo lei, io non sono all’altezza visto la fatica che c’è da fare
Clizia: no scusate, anche Tina anche lei è una donna.. il problema che non avete abbastanza fisico, io e Francesco siamo sportivi: è un fatto psicologico
Lory: ahh psicologico
Clizia perchè a me a livello umano mi piacete tantissimo
Lory: si si, invece a livello fisico no.. ma non c’è problema. E se la ride..
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: