Posts Tagged ‘Musica’

Coronavirus mascherine FFP3 o FFP2 il resto è fuffa

23 febbraio 2020
Covid-19 o Coronavirus dilaga, i giornalisti in campo nelle prime dirette sono finiti tutti in quarantena, nessuno intervistava gli abitanti, indossando mascherine protettive, nei luoghi oggi zone rosse chiuse.
A proposito delle mascherine, se vi servissero, comprate solo quelle con sigla FFP3 o FFP2 le riconoscete dalla presenza della valvola esterna; le FFP1 o quelle cosidette chirurgiche, servono come la sciarpa. Giusto per informazione: informazione che mi sarei aspettata di ascoltare nei vari tg o talk televisivi.
Gli unici a dettagliare furono quelli del Tg Lazio quando il 30 gennaio scoppio il caso dei 2 turisti cinesi a Roma, servizio rimandato in onda al Tg3 serale. In quel filmato la farmacista mostrava le mascherine spiegando quali servivano e quali no. Recuperato il servizio sul sito di Rai Tg regionali, un bel fermoimmagine e le mascherine utili erano solo le FFP3 o FFP2 poi con Google ci si informa.

Un comunicato Mediaset spiega che il pubblico degli studi Mediaset a Milano sarà assente: sarà interessante vedere come gestiranno gli studi televisivi senza pubblico pagato.
ps. Anche negli studi Rai a Milano trasmissioni senza pubblico.

Marco Berry mostra lato b a Pechino Express

13 febbraio 2020
Nudo integrale a Pechino Express strillano i quotidiani: nei fatti Marco Berry mostra il lato b durante un cambio abiti in barca.
I lati b coperti da microbikini delle modelle Ema Kovac e Dayane Mello sempre a Pechino Express, sempre nella stessa puntata, diversamente non fanno notizia.

Pechino Express, l’intelligenza astratta tra ritornati e professionisti di reality

13 febbraio 2020
#intelligenza astratta, la parola chiave della prima puntata di Pechino Express cit. Asia Argento: dieci coppie più o meno note pronte a tutto per giocarsi la chance prima serata Rai2, primato sui social.
– le Figlie d’arte (Asia Argento e Vera Gemma), giudice X Factor + ???
– i Gladiatori (Max Giusti e Marco Mazzocchi), conduttore + giornalista
– gli Inseparabili (Valerio e Fabrizio Salvatori), ??? + ???
– le Collegiali (Nicole Rossi e Jennifer Poni), entrambe ex Collegio alias reality
– i Guaglioni (Gennaro Lillio e Luciano Punzo), figlio di Maria e d’Urso, ex Gf Vip +???
– Mamma e Figlia (Soleil Sorge e Wendy Kay), figlia di Maria e d’Urso, ex Isola + mamma
– Padre e Figlia (Marco Berry e Ludovica Marchisio), conduttore + figlia
– i Palermitani (Annandrea Vitrano e Claudio Casisa), ??? + ???
– le Top (Ema Kovac e Dayane Mello) modella + modella ex reality Monte Bianco e Isola
– i Wedding Planner (Enzo Miccio e Carolina Gianuzzi) conduttore + assistente

Fiorello: da mattatore a matador

6 febbraio 2020
Fiorello: da mattatore a matador è un attimo, paga il conto Amadeus.
Nella foto Fiorello con microfono che intervista, intrattiene, scherza, gioca con l’ospite Nole Djokovic, nel mentre Amadeus assiste.

Achille Lauro: più Gucci che Giotto

5 febbraio 2020
Achille Lauro in breve: tutto Gucci, zero Giotto.
Leggo alte citazioni per la performer del cantante, avrebbe interpretato San Francesco nell’affresco di Giotto, dimostrando che pochi l’abbiano visto dal vero di Bondone.
Giotto è la scusa, la molla propulsiva lanciata con Instagram cercando una polemica eventuale, content marketing, la giustifica scritta sul diario per spiegare i santini in circolazione.
Giotto??? Quel che è andato in onda nulla ha di Giotto, iconograficamente, come nulla ha di San Francesco, il testo cantato.
Quanto visto sul palco è tutto Salvador Dalì.. a partire dal titolo: Me ne frego.
Se vi è lontana questo tipo di lettura, cercate allora l’italianissima Madonna Addolorata di San Severo, alleggerita.
Comunque complimenti, sotterrate in un sol colpo i look di Oxa, gli Eli e Bertè di sanremese memoria.

Perché Sanremo è Sanremo. Pa-ra-rà. Parappa-papparà, parappa-papparà, parappa papparà pappa-ra. Pa-ra-rà.

5 febbraio 2020
♫ Parappa-papparà,
parappa-papparà
parappa papparà pappa-ra.
Pa-ra-rà.
Parappa-papparà
parappa-papparà
parappa papparà pappa-ra.
Pa-ra-rà.
Perché Sanremo è Sanremo ♫

Sanremo 2020 gara tra ex-giudici vs ex-concorrenti

22 gennaio 2020
Sanremo 2020 sarà anche una gara tra ex giudici vs ex concorrenti. Morgan, Pelù, Levante, Lamborghini da una parte, Anastasio, Elodie, Rikki, Giordana Angi, Alberto Urso, Enrico Nigiotti dall’altra.

Giovanna Civitillo moglie di Amadeus inviata per La Vita in diretta a Sanremo

17 gennaio 2020
La Vita in diretta così su Instagram annuncia:
Tra Moglie (Giovanna) e Marito (Amadeus) c’è #LaVitaInDiretta
Per tutta la durata della kermesse sarà in nostra compagnia la first lady del Festival 🤩 #lavitaindiretta @giovanna_e_amadeus.
Apriti cielo.. siete pronti per la nuova bomba mediatica?

Gregoraci Savino Briatore e Santachè Instagram dixit

17 gennaio 2020
In breve: Elisabetta Gregoraci adirata per l’esclusione dal cast de L’Altro festival, pubblica la sua versione dei fatti, con post su Instagram, raccontando della telefonata privata avuta con Nicola Savino colpevole dell’estromissione.
Briatore testuale “cogline arrogante brava 👍” commenta così lo sfogo dell’ex moglie su Savino, frase oggi sparita.
Santachè interviene dicendo che porrà la questione in vigilanza Rai.
Amadeus in serata all’AdnKronos: “Nicola Savino ha piena autonomia sulla scelta del cast.. E con tutto il rispetto per Elisabetta, il fatto che oggi sia tutto urlato sui social non aiuta. Andrebbero rispettati i no come i sì.”
Il tutto strillato su i quotidiani e media online.
Ma un’altra probabile bomba sta arrivando su la moglie di Amadeus.

Amadeus chi sale sul palco

15 gennaio 2020
Sanremo fa 70 Amadeus fa 13.
Sul palco con lui 2 amici.
Fiorello presente tutte le sere farà Fiorello.
Tiziano Ferro presente tutte le sere farà Baglioni.
E 11 presenze femminili co-conduttrici.
3 le professioniste Mara Venier Antonella Clerici ed Alketa Vejsiu.
Le altre chi ci riprova, chi lo vorrebbe, chi si presta per l’occasione, faranno le presentatrici promosse d’ufficio: Diletta Leotta, Rula Jebreal, Emma D’Aquino, Laura Chimenti, Sabrina Salerno, Georgina Rodriguez, Francesca Sofia Novello.

Torna il Festival degli uomini: 17 in gara contro 7 donne

7 gennaio 2020
Amadeus svela il cast già svelato di Sanremo 2020 e dopo le polemiche, ieri sera, aggiunge 2 donne: da 5 donne su 22, a 7 su 24, cambiando il regolamento.
Achille Lauro, Alberto Urso, Anastasio, Bugo e Morgan, Diodato, Elettra Lamborghini, Elodie, Enrico Nigiotti, Francesco Gabbani, Giordana Angi, Irene Grandi, Junior Cally, Le Vibrazioni, Levante, Marco Masini, Michele Zarrillo, Paolo Jannacci, Piero Pelù, Pinguini Tattici Nucleari, Rancore, Raphael Gualazzi, Riki, Rita Pavone, Tosca.
Ancora una volta lo scenario musicale femminile inadatto, solo musicalmente, al palco di Sanremo visto le scelte compiute.
Consono, primeggiano le donne, come vallette: Amadeus ne ha scelto una decina, cambieranno tutte le sere.

Festival 2020: 24 cantanti, 17 uomini, 7 donne.
Festival 2019: 24 cantanti, 18 uomini, 4 donne, 2 duetti.
Festival 2018: 20 cantanti, 16 uomini, 3 donne, 1 duetto.

Spot Suv Peugeot 2019 brano Personal Jesus dei Depeche Mode

10 maggio 2019
In onda lo spot Gamma Suv Peugeot 2019, taglio 30″. Protagonista ♫ Reach out and touch faith, Your own personal Jesus.. ♫ quella meraviglia assoluta, Personal Jesus dei Depeche Mode, talmente forte e possente da offuscare il focus di vendita, i suv Peugeot.

Testimonial: assente
Claim: Gamma suv Peugeot, a maggio eco bonus Peugeot
Pay off: Il futuro non si attende si guida
Soundtrack: Personal Jesus, Depeche Mode

Ultimo, secondo, bisogna saper perdere con il regolamento 2019 che è identico al 2018 quando vincesti

12 febbraio 2019
Ultimo alla ribalta sanremese, attacca tutti e tutto sul suo secondo posto, proferisce una polemica concettuale, polemica che da vincente, lo scorso anno nella categoria Giovani non si pose. Ora la polemica se concettuale valeva nel 2018 come vale nel 2019, se strumentale vale solo nel 2019 perchè arrivato secondo, visto che il regolamento Nuove Proposte 2018 e il regolamento Artisti 2019 sono identici.
Preciso non compro musica sanremese, ospiti e conduttore compresi.
Regolamento Artisti Sanremo 2019
Nella Quinta Serata(Serata Finale) voteranno: – il pubblico, attraverso Televoto – la giuria della Sala Stampa – la giuria degli Esperti.
I tre sistemi di votazione in Serata avranno un peso percentuale così ripartito: Televoto 50%; giuria della Sala Stampa 30%; giuria degli Esperti 20%.
Al termine verrà stilata una classifica delle canzoni/Artisti determinata dalla media tra le percentuali di voto ottenute in Serata e quelle delle Serate precedenti.
Nuova votazione delle 3 (tre) canzoni/Artisti risultate ai primi posti nella classifica, sempre de: – il pubblico, attraverso Televoto – la giuria della Sala Stampa – la giuria degli Esperti.
I tre sistemi di votazione avranno sempre un peso percentuale così ripartito: Televoto 50%; giuria della Sala Stampa 30%; giuria degli Esperti 20%. Al termine verrà stilata una nuova classifica delle 3 canzoni/Artisti, determinata tra le percentuali di voto ottenute in quest’ultima votazione in Serata e quelle ottenute dalle votazioni precedenti.
La canzone/Artista prima in quest’ultima classifica sarà proclamata vincitrice di Sanremo 2019.
Regolamento Nuove Proposte Sanremo 2018
Nella Quarta Serata voteranno: – il pubblico, attraverso il Televoto – la giuria della Sala Stampa – la giuria degli Esperti.
I tre sistemi di votazione in Serata avranno un peso percentuale così ripartito: Televoto 50%; giuria della Sala Stampa 30%; giuria degli Esperti 20%.
Al termine verrà stilata un classifica delle 8 canzoni/Artisti, determinata dalla media tra le percentuali di voto ottenute in Serata e quelle ottenute nelle Serate precedenti.
La canzone/Artista prima in classifica verrà proclamata vincitrice della Sezione NUOVE PROPOSTE.

Da Festival di Sanremo a Festival Baglioni

8 febbraio 2019
No a Claudio Baglioni autocelebrativo, autoreferenziale, autoproclamatorio, autoadvertising: da il Festival della canzone italiana a il Festival delle canzoni di Baglioni. Si era superata la misura l’anno scorso; la replica pagata come fosse una prima, stride ed irrita.

Cremonini Una notte a San Siro Rai 2, pessimo audio pessimo ascolto

18 luglio 2018
Magico Cesare Cremonini su Rai2, solita vecchia Rai: 4 canzoni tagliate, audio scadente, 3 blocchi pubblicitari di cui 2 sul finale.. San Siro ha cantato tutte le canzoni, nel montaggio sembrava l’esatto contrario. Dal promo patinato per alte attese (lo capiva chi ha visto un certo film) al concerto basico.
Il servizio pubblico si attiva con tutti i mezzi e con tutto il mio canone, solo per la diretta dettagliata delle partite di calcio.. La musica maltrattata, mai in diretta, con gli avanzi di budget: riuscirono a fare uno schifo persino con l’evento di Vasco.. Bastava prendere esempio da Rtl con la diretta del concerto Fedez J-Ax a San Siro.. Rtl, non la Bbc.
Pessimo servizio Rai2, pessimo risultato: Cesare Cremonini: una notte a San Siro 803.000 telespettatori, share 4,1%.

Cesare Cremonini – Una notte a San Siro Rai 2: numeri e scaletta

17 luglio 2018
Cesare Cremonini stasera Rai2 trasmette il concerto di San Siro, del 20 giugno.
Il talento di Cremonini, cantautore, finalmente alla meritata ribalta. Nessuna improvvisazione da talent o piacioneria da social: anni di Conservatorio incidono nelle complessità musicali polistrumentali, suoni di note non di basi, armonie ricercate, melodie raffinate e testi pensati, mai banali.
Un evento che perderà in poesia, purtroppo: la magia della diretta sarebbe stata unica, come unico è stato questo concerto.
La Rai sul pezzo, sic, sempre a metà.

Cesare Cremonini in numeri:
– 21.20 Rai2 in simulcast su Rai Radio2
– 20 anni di carriera
– 7 album, il primo con i Lunapop
– 24 canzoni in scaletta
– 60 metri di palco
– 3 passerelle, 5 maxi-schermi e 20 scenografie
– 20 telecamere, 15 televisive
– 50 metri di binari
– 5 cinematografiche tra il pubblico
– 120 fari per illuminare il pubblico di San Siro
– 1 squadra di oltre 60 persone
– 6 tir
– 57.000 presenze a San Siro
– 150.000 biglietti x 4 date in 4 stadi

SCALETTA Cesare Cremonini – Una notte a San Siro
Cercando Camilla (intro)
Possibili scenari
Kashmir Kashmir
Padremadre
Il comico (sai che risate)
La nuova stella di Broadway
Latin lover
Lost in the weekend
Un uomo nuovo
Buon viaggio
(set acustico)
Figlio di un re
Una come te
Vieni a vedere perché
Le sei e ventisei
Mondo
Logico
Greygoose
(set acustico chitarra)
Dev’essere così
Il pagliaccio
50 Special
Marmellata #25
Poetica
Nessuno vuole essere Robin
Un giorno migliore

J-Ax e Fedez in radiovisione su Rtl 102.5

4 giugno 2018
J-Ax e Fedez a San Siro 80mila spettatori per il concerto del 1 giugno, un record, trasmesso in diretta da Rtl 102.5, in radiovisione con 20 telecamere.

Vasco Rossi su Baglioni: Poteva evitare di far cantare le sue canzoni da tutti. C’è un conflitto di interessi

22 maggio 2018
Vasco Rossi: “Mi aspettavo che facesse il direttore artistico. Poteva evitare di far cantare le sue canzoni da tutti. C’è un conflitto di interessi” rispondendo alla domanda “E di Baglioni che ne ha pensato?” di Marco Molendini per il Messaggero.
Ringrazio Vasco Rossi che ha detto come stanno le cose.
Che poi Baglioni se l’è cavata con quella decina di pezzi famosi da far canticchiare, fosse stato Vasco Rossi al suo posto, ci andava almeno un mese di Festival..

Così il mio post del 9 febbraio 2018
Baglioni canta Baglioni, gli ospiti cantando Baglioni, come previsto da Festival di Sanremo, a Festival di Baglioni è stato un attimo. Gli ottimi ascolti lo premiano così non si vuole vedere, questa specie di auto inchino spalmato su tutte le serate, cosa che Morandi, cantante, non fece: come non bastasse, di sua produzione la sigla, così diritti di autore, anche su quella. La classifica di iTunes di oggi, vede ritornare in classifica 10 suoi singoli quelli cantati nelle serate. Così è.

Spot 3 Unlimited 2018 brano Personal Jesus Depeche Mode

9 maggio 2018
In onda lo spot 3 Unlimited 2018, taglio 30″. La voce fuori campo non pratica il congiuntivo ma ci ricorda il modus 3 Unlimited tra enfasi e reiterazione. Protagonista il pezzo iconico Personal Jesus dei Depeche Mode che si fagocita lo spot; le immagini tra il possibile e il futuribile, non reggono il sonoro, unico per testo e musica.

Claim: 3 Unlimited giga e minuti
Pay off: 3 The future you want
Soundtrack: Personal Jesus, Depeche Mode

DoReCiakGulp Mollica eccolo qua! una agonia di sigla

7 maggio 2018
Difficile trovare in Rai una sigla più brutta e irritante di Do Re Ciak Gulp! rubrica di Mollica. L’apparizione in video per qualche secondo di Fiorello, non giustifica ne consola della presenza degli altri che ogni volta, ci si chiede, perchè mai siano ancora in onda su Rai 1: vederli e cambiare canale è automatico, nemmeno arrivo a sentire il ritornello DoReCiakGulp Mollica eccolo quaaa del notissimo:
I love you baby
And if it’s quite all right
I need you baby
To warm the lonely nights
I love you baby
Trust in me when I say…
( Can’t Take My Eyes Off of You di Frankie Valli, nota al mondo perchè ricantata anche da Gloria Gaynor ).
Questa rubrica in onda dopo il TG1 delle 13.30 su Rai 1, si merita decisamente qualcosa di meglio che il gruppetto di Edicola Fiore; suggerirei se dovesse essere per forza autocelebrativa, qualche immagine da Topolino n°2074 che onorò Vincenzo Mollica, disegnandolo nella storia Paperino Oscar del centenario nel 1995.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: