Posts Tagged ‘Canale 5’

Le Iene, Giulia Calcaterra e Mariano Catanzaro nudi su Italia 1

15 novembre 2017
Iene, Giulia Calcaterra e Mariano Catanzaro nudi su Italia 1; con la scusa di uno scherzo, un servizio sulla -moda (?) dello sbiancamento anale-, nulla è lasciato all’immaginazione. Al peggio non c’è fine in televisione oggi e se qualcuno lo fa notare, si becca del bacchettone e del moralista oppure lo fanno passare per visionario (Gf Vip, polemica Ignazio Cecilia, armadio) .
In principio fu Rocco Siffredi sdoganato da Canale 5 nei programmi per famiglia, in prima serata: guest star ne I Cesaroni (2012), concorrente all’Isola dei Famosi (2015), ospite a Domenica Live, Verissimo (2017), oggi qualsiasi morto di fama, nudo o con atteggiamenti volgari, è avallato perchè fa audience e produce migliaia di click: Grande Fratello Vip, ieri sera le Iene, insegnano.
Hanno alzato l’asticella in televisione, in orari e su canali a portata di bambini: non fate finta, di non sapere.

La notizia dello scherzo delle Iene, come i risvolti piccanti e volgari del GF Vip, con annesse immagini esplicite, sono su tutti i media on line.

Annunci

Panicucci: Capodanno in diretta su Canale 5. D’Urso: 2 mesi fa ho declinato invito per Capodanno5

9 novembre 2017
Federica Panicucci Instagram: Con grande gioia vi annuncio che festeggerò il capodanno in diretta su Can5! Sarà una festa bellissima.
Barbara D’Urso Pomeriggio 5: .. ne approfitto anche per ringraziare la mia azienda che già da un paio di mesi mi aveva chiesto di condurre il Capodanno in diretta. Il Capodanno non lo posso condurre, ho declinato l’invito proprio perché siamo concentrati su un altro tipo di prima serata. Quindi grazie all’azienda che continua a fidarsi di me sempre.
Come mettere i puntini sulle i e chiarire chi è la seconda scelta.

Costanzo intervista Berlusconi replica domenica mattina Canale5

5 novembre 2017
Domenica mattina, la replica de L’Intervista di Maurizio Costanzo a Silvio Berlusconi su Canale 5, puzza di elezioni in Sicilia.
La lunga campagna elettorale, per le prossime elezioni è ufficialmente iniziata su Canale 5.

Costanzo intervista Berlusconi

2 novembre 2017
Ospite da Maurizio Costanzo a L’Intervista, Silvio Berlusconi eccezionalmente in prima serata su Canale5 dopo Striscia La notizia; anche perchè era impensabile immaginarlo a casa sua, in onda in terza serata, come solitamente capita a Costanzo con il suo programma.
Si apre ufficialmente la campagna elettorale, per le prossime elezioni, con un anticipo su Sicilia domenica.

Rai1 in flop: attesa per Mika su Rai2

25 ottobre 2017
Programmi ancora inguardabili per Rai1, giustamente premiati da pessimi ascolti che ritornano più pesanti.
Aprire il sabato sera con Fausto Leali ma non c’è il Festival, dopo gli ascolti flop, non stupiamoci se, telecomando su Belen.
Perchè non si apportano le dovute modifiche?
Chi rema contro?
Chi ci guadagna se la Rai va a picco?
E non si può riporre tutte le aspettative di ascolti, sul sicuro, Stasera CasaMika in arrivo il 31 ottobre su Rai2.

Sabato 14:
– Celebration 2.373.000, 11,6%.
– Tu si che vales 4.757.000,  26,6%.
Sabato 21:
– Celebration 2.400.000, 11.3%.
– Tú sí que Vales 5.085.000, 26.8%.
Domenica 15:
– Domenica In 1.706.000, 12.3%.
– Domenica Live min. Presentazione 2.194.000, 13.7%. max. l’Attualità, 2.414.000, 19.1%.
Domenica 22:
– Domenica In 1.846.000, 11.1%.
– Domenica Live min. Presentazione 2.142.000, 11.8%  max Storie, 2.787.000, 18.5%.

Greggio su Parodi: “Cristina ma vai a cag” Certo il Tapiro al conduttore?

17 ottobre 2017
Caduta di stile per Ezio Greggio a Striscia la notizia: ripropone il promo di Domenica In con Parodi intenta a pulire un tegame ed afferma: “… ha sbagliato elettrodomestico, dovrebbe mollare la televisione e prendere lavastoviglie: è una gag patetica, si vede benissimo che la parodessa non ha mai sciacquato un tegame in vita sua”. Chiosa finale: “E allora ci facciamo portavoce del pensiero di milioni di massaie veraci: Cristina ma vai a cag, ma vattela a”.
Mi aspetto stasera sentite scuse verso la giornalista e consegna Tapiro gigante a Ezio Greggio, visto l’evidente figuraccia.
O la morale vale solo a senso unico, il loro?

Rai1 abbiamo un problema: flop sabato sera, domenica pomeriggio e sera.

16 ottobre 2017
Sabato:
Celebration 2.373.000 11,6%.
Tu si che vales 4.757.000 26,6%.
Domenica:
Domenica In 1.706.000, 12.3%.
Domenica Live 2.194.000 13.7% Presentazione, 2.439.000 17.4% l’Attualità, 2.414.000 19.1% Storie, 2.389.000 16.4% i Saluti.
Che tempo che fa 3.762.000 14.9%, Presentazione di 3 minuti: 4.348.000 17.96%, Che Tempo Che Fa Il Tavolo 2.467.000 14.1%.
L’Isola di Pietro 3.973.000 16.6%.
Programmi inguardabili per Rai1, giusti ascolti.

In difesa della Rai nonostante Fabio Fazio

12 ottobre 2017
La notizia urlata: Fabio Fazio flop, disastro, non funziona nonostante il traino di Albania-Italia.
Dettagliamo per amor di chiarezza e per amor della Rai come istituzione, non di Fazio, non dei dirigenti e degli agenti che la monopolizzano.
La partita di calcio Albania Italia finisce alle 22:35 con il 32,69% di share.
Il dopo partita dura fino alle 23.08, passa in 10 minuti dal 32 all’11% di share, facendolo crollare fino al 8%.
Che fuori tempo che fa parte alle 23:10 dall’8% alzandosi poi di un punto.
Quindi nessun traino da parte della partita finita 35 minuti prima.
Grande Fratello Vip h 22.30 15% di share, entra Belen bacia Ilary h 22.35 share 19%, la sua presenza in casa, si protrae fino alle 23.03 trainando lo share al 29%. Segue blocco pubblicitario, si rientra in studio per risultato eliminazione televoto, h.23.13, 28% di share che continuerà a salire oltre il 35% fino alla chiusura a notte fonda.
Questi i dati, le considerazioni sono evidenti e detto palese chi segue il Grande Fratello Vip non cambierà canale per vedere Franceschini.
Se dobbiamo rincorrere l’orrido è una opzione, se gareggiamo a parte, puntando alla qualità che in termini di share non paga.. è servizio publico.
Poi discorso Fazio, il suo tipo di qualità, contratto, ospiti in promozione e ancora è altro post.

Belen Rodriguez e Ilary Blasi bacio saffico al GF Vip

10 ottobre 2017
Bacio lesbo tra Belen Rodriguez e Ilary Blasi, così il Grande Fratello Vip ti racconta la giusta morale, pruriginosa. Giustifica chi serve, affossa chi non serve più, con il regolamento elastico ad uso e consumo autorale  pro ascolti, lasciando l’illusione a chi vota, di poter decidere le sorti dei concorrenti.
La finale tra Bossari, De Lellis, Malgioglio è scritta negli astri televisivi.

Pietro Maso intervistato da Maurizio Costanzo polemiche

5 ottobre 2017
Pietro Maso a L’Intervista di Maurizio Costanzo, in seconda serata su Canale 5, torna stasera. Si alla riabilitazione attraverso il percorso rieducativo del carcere , no alla riabilitazione televisiva.
Per la riabilitazione patinata mediatica, ci aveva giá pensato Signorini, su Chi un anno fa.

Gf Vip 2017 compensi, penali: da 5mila al giorno per stare, a 100mila per uscire?

4 ottobre 2017
Grande Fratello Vip quanto guadagnano i concorrenti che stanno giocando al reality secondo una serie di indiscrezioni, plausibili che rimbalzano sui media. E’ tutto un condizionale.
I cachet andrebbero, dai 40mila ai 15mila euro a puntata, circa 5.714 euro al giorno per i più famosi a 2.142 euro per gli sconosciuti. Chi guadagna cosa, si fa presto ad immaginare: alcuni, non sono altri. Instagram permettendo?
La clausola penale applicata, in caso di abbandono, sarebbe di 100mila euro, a detta degli stessi partecipanti durante una diretta.
Un gioco molto remunerativo che crea code e liste di attesa per l’ingresso.

Moige su Gf Vip e la doccia bidè di Cecilia Rodriguez in diretta tv

19 settembre 2017
Moige interviene su Grande Fratello Vip per le immagini volgari trasmesse.
Moige: “Il programma “Grande Fratello VIP”, andato in onda ieri sera su Canale Cinque, è inaccettabile e diseducativo. Assistiamo ancora una volta a un’esplosione di indecenza, volgarità e disprezzo.
La scena di Cecilia Rodriguez impegnata nell’atto di lavarsi le parti intime, trasmessa in diretta televisiva, è offensiva e lesiva della privacy.
… procederemo a denunciare il programma all’AGCOM e chiediamo con forza al Governo di ricostituire il Comitato media e minori, che da troppo tempo non viene nominato”.

Tanto rumore per nulla, finirà come sempre tutto in gloria.. tutto in pubblicità.
Le responsabilità, del regista che cerca trova e non censura, della conduttrice che ride e sminuisce invece che scusarsi con il pubblico, del giornalista Signorini, quello dalla morale facile per tutti su tutto, che la butta in caciara, reclamando a viva voce il replay e non ultimi gli autori; dice chiaramente chi sono e come sono fatti. Sveglia.
Ricordo da post nov. 2013: Da un canale che produce e trasmette una fiction per famiglia I Cesaroni e che sceglie all’interno di una puntata come guest star, Rocco Siffredi, sdoganandolo a un pubblico di minori, di cosa stupirsi?
La foto dettagliata del fattaccio qui non la troverete.

Gf Vip: Cecilia Rodriguez doccia bidet in diretta

18 settembre 2017
Grande Fratello Vip, l’abile regia inquadra doccia di Cecilia Rodriguez mentre si fa un bidet, come precisa Ilary Blasi. E Signorini: perchè non abbiamo il replay di questa cosa qua?
Gf Vip, programma per famiglie, visto assenza di bollini colorati.
Il peggio si raggiunge non è in quello che si vede -troppo- ma in quello che si cerca nelle inquadrature. Orrore e disgusto.

Grande Fratello Vip: ma tu chi sei scusa?

11 settembre 2017
Grande Fratello Vip in una frase: ma tu chi sei scusa?

Laura Forgia da Temptation Island a Playboy a I Fatti vostri con Magalli su Rai 2

20 luglio 2017
Laura Forgia nuova valletta a I Fatti Vostri, con Giancarlo Magalli: la copertina di Playboy, giugno 2017, fa curriculum, come essere stata tentatrice a Temptation Island, Canale 5.
Pronta a diventare la Diletta Leotta di Rai 2..
Rai, il nuovo che avanza.

-La notizia campeggia su tutti i media-.

Ciao Darwin in replica batte Padre Pio live

10 luglio 2017
Ciao Darwin 7 in replica, batte Una Voce per Padre Pio in diretta: l’estate trash, la deriva pecoreccia dei possibili guardoni, vince sempre.
2.242.000 spettatori con il 16.45% di share su Canale 5 sabato sera, contro 1.578.000 e il 12.13% di share su Rai 1: Bonolis e Laurenti battono Bianchetti con Greco.

Temptation Island: inizia ufficialmente l’estate dei guardoni

26 giugno 2017
Temptation Island in onda il fotoromanzo 2.0 declinato Maria De Filippi, ritorna stasera su Canale 5: l’estate dei guardoni televisivi è servita.

Chiuso periodo di garanzia, arriva l’estate

19 giugno 2017
Si è chiuso il periodo di garanzia, a Giugno iniziano ufficialmente le vacanze per i palinsesti autunnali/invernali/primaverili.

Ci hanno lasciato, rigorosamente in ordine alfabetico:
– Affari Tuoi
– Amici
– Che tempo che fa
– Colorado
– Domenica In
– Domenica Live
– Fratelli di Crozza
– Gazebo
– Grande Fratello
– I Fatti vostri
– L’Eredità
– La prova del cuoco
– Le Iene
– Mattino 5
– Made in Sud
– Piazzapulita
– Pomeriggio 5
– Quarto grado
– Quelli che il calcio
– Report
– Striscia la notizia
– Torto o ragione?
– XFactor

Resistono o al massimo cambiano conduzione:
– L’Arena Speciale
– Agorà
– Carta bianca
– Coffè break
– Dalla vostra parte
– Di Martedì
– Forum
– In 1/2 ora
– L’aria che tira
– La Gabbia open
– La vita in diretta Estate
– Omnibus
– Otto e mezzo
– Porta a Porta
– Quinta colonna
– Uno Mattina Estate

A volte ritornano (repliche):
– Capitani Coraggiosi
– Carabinieri
– Don Matteo

E per chi vive di calcio
– Europei di calcio Under 21.

Maurizio Costanzo: Raggi incapace, Spalletti vada a fare allenatore in provincia

10 maggio 2017
Maurizio Costanzo a Radio Campus: “Raggi talmente incapace.. Raggi non è più trattata dalla stampa perchè si è capito inconcludenza..” e su la Roma: “io sono un grande tifoso di Totti e vorrei che Spalletti capisse che non si da un contentino di 5 minuti a una bandiera, le bandiere vanno fatto giocare, Spalletti vada a fare allenatore in provincia..”. La notizia campeggia su tutti i media.
Quando la tv entra a gamba tesa su politica e calcio

E qualcuno avverta il Corriere, il Giornale ma non sono i soli che Costanzo ha detto testuale: talmente incapace e non totalmente in capace.. che no sono sinonimi..

Selfie Simona Ventura torna con Belen Rodriguez

8 maggio 2017
Selfie – Le cose cambiano con Simona Ventura torna su Canale 5. 11 motivi per non vederlo:  Belen Rodriguez, Tina Cipollari, Platinette, Alex Belli, Pamela Camassa, Stefano De Martino, Bernardo Corradi, Iva Zanicchi, Barbara De Rossi, Alessandra Celentano e Mattia Briga.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: