Archive for the 'Festival di Sanremo' Category

Maria De Filippi vorrebbe (?) Francesco Totti come ospite valletto, Conti Ilary Blasi come valletta (?)

21 gennaio 2017
Maria De Filippi vorrebbe (?) Francesco Totti come ospite valletto a Sanremo.
Carlo Conti vorrebbe (?) Ilary Blasi come valletta.
No, no. No grazie!!!

Radio Deejay protagonista al Festival di Sanremo

12 gennaio 2017
Radio Deejay sbarca al Festival di Sanremo. Linus nella Giuria degli Esperti, Nicola Savino padrone di casa del DopoFestival, Federico Russo all’Anteprima del Festival, Rocco Tanica Rassegna Stampa.

La Rai si inchina a Mediaset: Maria De Filippi al Festival con Carlo Conti

10 gennaio 2017
La notizia del giorno: Chi diretto da Signorini, Mondadori, Mediaset, esce domani, giorno della conferenza stampa del Festival, con una copertina eloquente.
Leone via Twitter: Avviso ai naviganti della riviera. L’intervista di Maria De Filippi a Chi è un fake
Signorini: : “Non abbiamo mai parlato di un’intervista alla conduttrice: ho usato in copertina la formula ‘Accetto l’invito’ che è quella usata da vent’anni da Maria a C’è posta per te…”
De Filippi “Alfonso Signorini è sicuramente un grande direttore di giornale perché riesce, attribuendomi una conversazione immaginaria… ad anticipare un ipotetico sì alla mia presenza a Sanremo. Domani ci sarà la conferenza stampa di Sanremo e se sarò presente al Festival sarò presente lì.. Complimentandomi con Signorini gli auguro grandi vendite per lui e la Mondadori..”
Signorini: ringrazio la De Filippi che mi ha definito ‘un grande direttore di giornale’ e me la rido. Ancora una volta ‘Chi’ è sul pezzo”.
Leone: Niente da dire: Signorini è un ottimo giocatore.
Semplicemente vergognoso che la Rai si inchini a Mediaset e la sua reginetta televisiva ( come avevo pronosticato nel post del 10 ottobre 2016 ): i volti Mediaset stiano a Mediaset. In tutto questo schifo chi, Chi, ci guadagna?

Promo Sanremo 2017 feti cantano Non ho l’età a ritmo dei Massive Attack

5 gennaio 2017
Promo Sanremo 2017, ambientato in un utero, tre feti cantano Non ho l’età di Gigliola Cinquetti, a ritmo cardiaco con Teardrops, dei Massive Attack che nulla hanno da spartire con il Festival.
Terrificante ma l’importante è che se ne parli: obiettivo centrato.

Sanremo 2017 Tiziano Ferro superospite serata apertura come Festival 2015

30 dicembre 2016
Sanremo 2017, Conti annuncia Tiziano Ferro superospite, della serata di apertura, esattamente come al Festival di Sanremo 2015: perchè ancora lui?
Quanto è elastico il concetto di superospite..

MinaCelentano un evento promo in prima serata su Rai1

13 dicembre 2016
MinaCelentano una serata tributo, finto evento, targato Rai 1 per promuovere sotto Natale il Cd Le Migliori, di Mina e Celentano. Terrificante Mika che inaugura la serata, impacciati Fedez e J-Ax, inutili Verdone, Conte, Michielin, Ozpetek e Bolle: si salvano solo gli spezzoni in bianco e nero già visibili su Techetechete.
Un pacco al posto dei soliti pacchi: Mina e Celentano ringraziano per lo spottone.

Vallette Sanremo 2017, arrivano Valeria Marini e Pamela Prati?

1 dicembre 2016
Vallette Sanremo 2017, Conti: ” Valeria Marini e Pamela Prati al prossimo Festival di Sanremo al mio fianco come vallette? Non lo escludo: in gergo televisivo si chiamano meravigliose suggestioni ” così sul settimanale Chi.
Basta che rimangano tali: suggestioni.
Visto i rumors:
No secco a Barbara D’Urso.
No secco a Mara Venier.
No secco a qualsivoglia attrice del Segreto.
No secco a Maria De Filippi.
No ai volti Mediaset in Rai al Festival.

Vallette Sanremo 2017, arriva Barbara D’Urso?

28 novembre 2016
Vallette Sanremo 2017, rumors, scatta il toto nomi: Barbara D’Urso, Mara Venier, una attrice della soap del Segreto e la già in nomina, Maria De Filippi.
No secco a Barbara D’Urso.
No secco a Mara Venier.
No secco a qualsivoglia attrice del Segreto.
No ai volti Mediaset in Rai al Festival.

Conti Festival 2017: ” ci sarà una zampata finale “. Che non sia la doppia conduzione con Maria de Filippi

10 ottobre 2016
Carlo Conti intervistato da Vincenzo Mollica sul prossimo Festival 2017: ” .. ci sarà una zampata finale, una sorpresa che non è mai stata realizzata, magari perché non c’è mai stato il coraggio di farla”.
Benissimo tutto ciò che porta novità alla tradizione però diciamolo subito a chiare lettere: basta che non sia la doppia conduzione con Maria de Filippi.
Sarebbe la resa finale per Rai 1.

Finalone di Sanremo con Cristina D’Avena: la Rai cede al peggior web

13 febbraio 2016
Cristina D’Avena superospite stasera nella finale di Sanremo. La Rai in ostaggio dei compulsivi di Mi piace. Vergognoso.
E precisiamo, non giudico la cantante da siglette come artista ma il modo in cui si è autopromozionata, autoimposta: sappiamo tutti come è semplice muovere click in rete. Bastava dignitosamente ricordare in un comunicato stampa che solo il direttore artistico Conti in autonomia, deve decidere gli ospiti e poi ringraziare i suoi fans del pensiero: ci faceva miglior figura.
La prossima estate, si aprirà il via per chiunque punti il Festival o qualsiasi altro programma televisivo, basterà far rumore sui social, scrivere una petizione in line, Cristina D’Avena docet.
Ha sbagliato Conti, peggio ancora la Rai. Orrore e disgusto.

Zero assoluto agli Zero Assoluto che cantano la cover, della cover di Goldrake di Caraturo

12 febbraio 2016
Serata Cover gli Zero Assoluto presentano la cover, della nota cover di Goldrake di Caraturo, del 2004. Pessimo risultato.
Tutta da ascoltare invece la cover di Caraturo, pezzo che adoro, intensa e delicata allo stesso tempo.

Sanremo: Garko sfoggia solo capelli lucidi

12 febbraio 2016
Ci deve essere un contratto capestro che impedisca al fu Dario Oliviero oggi Gabriel Garko, di lavarsi i capelli.. Tre serate, sempre con i capelli tirati a lucido.
Orrore.
Gabriel Garko nel primo giorno di conferenza stampa a Sanremo: ” Sono consapevole di essere un sex symbol. “. Convinto.
Forse delle casalinge disperate cresciute a Uomini e Donne e C’è posta per te che vivono di Pomeriggio 5 e Domenica Live.

Intervista doppia Frassica Garko, Frassica pronto per co-condurre Sanremo

11 febbraio 2016
Frassica Garko la strana coppia, divertente intervista di Conti ai 2 attori, anche se considerare attore Garko è un azzardo. La bravura di Nino Frassica, strampalato il giusto, riesce a far risultare persino simpatico Gabriel Garko, ( notare al minuto 3.31″ ) che così spontaneo non si era mai visto.
S’è fatta l’investitura ufficiale per il prossimo Sanremo, Frassica si merita una co-conduzione, per desacralizzare il Festival con sottile ironia. Avanti tutta.
Potrei riportare i dialoghi ma vi toglierei il piacere di farvi 4 risate: il video se vi siete persi l’intervista è caricato sul sito Rai, 6.14″ di buon umore.

Il peggio di Sanremo: una nobile gara tra Garko e Aldo Giovanni e Giacomo

10 febbraio 2016
Il peggio di Sanremo.
Gabriel Garko: voto 4. Incapace perfino di leggere il gobbo. Pessimo valletto altro che co-conduttore.
Madalina Ghenea: voto 4. Naturalmente antipatica. Si è fatta notare per il suo fondoschiena nel film Youth – La giovinezza, non certo per la sua dialettica. Rimane quella che è una modella che ha fatto il calendario Peroni non Pirelli.
Virginia Raffaele: voto 4. La trasformazione in Ferilli bastava e avanzava dopo 3 minuti. La diretta interessata fa sapere mezzo stampa che ha gradito: c’è senza esserci, meglio di così. Uno spottone infinito all’attrice romana, riporteranno in onda gli Artigggiani della qualità.
Aldo Giovanni e Giacomo: voto Nc. Meglio consegnare premi alla carriera postumi, piuttosto che vedere certe figure pietose.
Laura Pausini: voto 4. Mielosa nelle sue infinite canzoni amorose del giusto. Che lei poi inizi una relazione nel 2005 con un uomo ( oggi padre di sua figlia ) sposato ( si separerà nel 2006, otterrà divorzio nel 2012) papà di 3 figli piccoli all’epoca, questo nei suoi testi non traspare come lezione di vita.
Omaggio a David Bowie: 4. Si sarà rivoltato nella tomba.

DopoFestival con Nicola Savino, Max Giusti, la Gialappa’s Band, Vittorio Cosma e Rocco Tanica: solo uomini

9 febbraio 2016
Al via stasera il DopoFestival condotto da Nicola Savino con Max Giusti, la partecipazione della Gialappa’s Band, di Rocco Tanica in collegamento dalla sala stampa e il maestro Vittorio Cosma per i contributi musicali.
7 a 0, 7 uomini 0 donne: forse Savino non ha trovato nessuna in grado di proferire parola sull’argomento..

Anzaldi commissione Vigilanza Rai: Se oggi, in termini di interesse mediatico, Garko vale 15 dopo il Festival varrà 70.

8 febbraio 2016
Anzaldi commissione Vigilanza Rai: ” Se oggi, in termini di interesse mediatico, Garko vale 15 dopo il Festival varrà 70.”
Ma va???
Così su La Stampa oggi: Michele Anzaldi, componente della commissione di Vigilanza in quota Pd. «Si affida per l’intera settimana un ruolo fondamentale all’attore Gabriel Garko, protagonista di una fiction Mediaset congelata ad ottobre per essere programmata dopo il Festival di Sanremo – prosegue il parlamentare del Partito democratico –. Se oggi, in termini di interesse mediatico, Garko vale 15 dopo il Festival varrà 70. Senza contare l’ulteriore coincidenza della partecipazione del cast del film di Genovese prodotto da Medusa».. continua l’articolo completo
Le dichiarazioni di Anzaldi commissione Vigilanza Rai su la Stampa di oggi ad un giorno dalla messa in onda del Festivla di Sanremo.
Sotto il mio post del 12 gennaio 2016, all’avvenuto cominicato del cast di Sanremo di Conti.

12 gennaio 2016
Gabriel Garko valletto di Carlo Conti al Festival di Sanremo 2016, l’attore (..) di fiction televisive per Canale 5: resta il mistero perchè sia stato scelto un volto Mediaset, oltre 20 fiction all’attivo, per l’evento di punta del palinsesto Rai. Orrore e disgusto.
Elenco fiction con Gabriel Garko in onda su Canale 5.
– Il peccato e la vergogna, (autunno 2016)
– Il bello delle donne, (settembre 2016)
– L’onore e il rispetto, (maggio 2016)
– L’onore e il rispetto, (2015)
– Rodolfo Valentino – La Leggenda (2014)
– Il peccato e la vergogna, (2014)
– L’onore e il rispetto, (2012)
– Viso d’angelo, (2011)
– Sangue caldo, (2011)
– Il peccato e la vergogna, (2010)
– Caldo criminale, (2010)
– L’onore e il rispetto, (2009)
– Io ti assolvo, (2008)
– Il sangue e la rosa, (2008)
– L’onore e il rispetto, (2006)
– I colori della vita, (2005)
– Il bello delle donne, (2003)
– Il bello delle donne, (2002)
– Il bello delle donne, (2001)
– Occhi verde veleno, (2001)
– Angelo nero, (1998)
– La signora della città (1996)

Festival di Sanremo apre Pausini chiude D’avena: orrore

8 febbraio 2016
Festival di Sanremo inizia domani la carrellata degli ospiti musicali  italiani che faranno da contorno ai cantanti in gara: l’apertura con Laura Pausini, le serate sucessive con Eros Ramazzotti, i Pooh, Elisa e finalone di kermesse con Cristina D’Avena l’imbucata del web. Orrore. A parità di età o di periodo musicale, potrei elencarne che avrebbero meritato il palcoscenico del Festival, questi li trovo tutti inascoltabili.
L’unico ospite italiano che merita di calcare il palco nella finale di sabato è Renato Zero,  per testi, musiche, originalità e inventiva personale, non c’è gara..
nb. Nessuno di questi musicisti occupa i giga del mio Ipod..

Spot Promo #TuttiCantanoSanremo: Quando, quando, quando, Sarà perche ti amo, Gianna

15 gennaio 2016
In onda sulla Rai i tre promo del Festival 2016, della campagna social #TuttiCantanoSanremo: il primo con la canzone Quando, quando, quando successo mondiale di Tony Renis, il secondo con Sarà perche ti amo, dei Ricchi e Poveri ed il terzo con Gianna, di Rino Gaetano. Bella idea semplice ed efficace allo stesso modo, se l’anno scorso Conti cantava con gli italiani al supermercato, nel museo, quest’anno i prestati cantanti sono soprattutto stranieri nei loro luoghi nativi: rimane  il claim “Tutti cantano Sanremo”. A cantare i pezzi – cantanti – dal tutto il mondo: le didascalie citano, Winnipeg, Giachinango, Rio de Janeiro, Missisauga, Trinidad, Saratov, Londra, Toronto, Krasnojarsk.. Le chiusure su i fermo della Casa Bianca, il Cremlino e Buckingham Palace lasciano scherzosamente credere che si canti Sanremo anche lì. Piacevoli, divertenti, perfetti per il lancio di questa inamovibile kermesse.

Claim: Tutti cantano Sanremo
Pay off: Tutti cantano Sanremo
Soundtrack: Quando, quando, quando, Sarà perche ti amo, Gianna

Cristina D’Avena superospite a Sanremo, vince la rete, perde Conti

14 gennaio 2016
La notiziona della giornata: il popolo (?) del web ha vinto, Cristina D’Avena sarà ospite, anzi superospite al Festival di Conti. Qualche migliaio di firme in una petizione, Tweet e Mipiace in rete, ad hoc e ci ritroviamo Cristina D’Avena cantante di sigle di cartoni tv al Festival.. Quindi d’ora in avanti un pò di cagnara in rete, vale come lasciapassare d’ordinanza? Siamo messi malissimo, in mano a 4 cliccatori compulsivi  in fermento e a chi gli da retta.. Povera Rai in ostaggio del peggior web.

Gabriel Garko valletto di Conti al Festival di Sanremo 2016

12 gennaio 2016
Gabriel Garko valletto di Carlo Conti al Festival di Sanremo 2016, l’attore (..) di fiction televisive per Canale 5: resta il mistero perchè sia stato scelto un volto Mediaset, oltre 20 fiction all’attivo, per l’evento di punta del palinsesto Rai. Orrore e disgusto.
Elenco fiction con Gabriel Garko in onda su Canale 5.
– Il peccato e la vergogna, (autunno 2016)
– Il bello delle donne, (settembre 2016)
– L’onore e il rispetto, (maggio 2016)
– L’onore e il rispetto, (2015)
– Rodolfo Valentino – La Leggenda (2014)
– Il peccato e la vergogna, (2014)
– L’onore e il rispetto, (2012)
– Viso d’angelo, (2011)
– Sangue caldo, (2011)
– Il peccato e la vergogna, (2010)
– Caldo criminale, (2010)
– L’onore e il rispetto, (2009)
– Io ti assolvo, (2008)
– Il sangue e la rosa, (2008)
– L’onore e il rispetto, (2006)
– I colori della vita, (2005)
– Il bello delle donne, (2003)
– Il bello delle donne, (2002)
– Il bello delle donne, (2001)
– Occhi verde veleno, (2001)
– Angelo nero, (1998)
– La signora della città (1996)
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: