Archive for the 'Attualità' Category

La Rai si inchina ancora a Mediaset: dopo De Filippi, Hunziker al Festival?

22 novembre 2017
Hunziker su Sanremo: “Se me lo chiedessero lo farei” dice ospite del Maurizio Costanzo Show e la notizia rimbalza su ogni media: autoinvito o preannuncio?
Non cambio idea: semplicemente vergognoso che la Rai si inchini ancora(?) a Mediaset; i volti Mediaset stiano a Mediaset. In tutto questo schifo, chi ci guadagna?
Visto che nessun giornalista sottolinea la cosa, spazio allora ai leoni da tastiera(sic) su Twitter, vediamo quanto, se, sono con i piedi per terra; non ci sono solo Fazio e le Parodi.
Annunci

Tvandtv compie 11 anni

22 novembre 2017
22/11/11 primo post su WordPress.
28/11/06 primo post su Splinder.
11 anni di blog, alla faccia dei social imperanti che cercano di annientare, livellare, ognuno e ogni cosa.
Grazie a tutti!
***

nb. Dedicato a tutti quelli negli anni hanno fatto loro, le mie idee, fin dai tempi di Splinder, senza menzione: non c’era, c’è, nulla di nobile, caro nobile senza casato, in tutto questo.
Prosit!

nb.2 Il sito tvandtv.com non è di mia proprietà: si sono solo copiati il nome del mio blog.

Jack On Tour 2 tornano la strana coppia: Joe Bastianich e Giò Sad

20 novembre 2017
Jack On Tour con Joe Bastianich e Giò Sada, Sky Arte Hd, in un viaggio musicale on the road a bordo del van nero Jack Daniel’s, a New York; ritorna, mercoledì la seconda puntata, di quattro. Funziona per immagini, suoni, dialoghi rigorosamente in originale, sottotitolati e ritmo nel montaggio. Stona il protagonista Bastianich che impone troppo, il suo suonare: meglio sarebbe lasciar spazio a gli ospiti protagonisti di piccole perle, come John Pizzarelli e le sue sonate.
Se conosci la grande Mela ti ritrovi subito, se non ci sei mai stato una occasione per scoprirla, fuori dai classici circuiti.
Giò Sada verrà sicuramente ricordato, più per questa sua seconda partecipazione che la vincita passata in sordina, di X Factor. Bastianich è Bastianich. Da vedere.

Jack On Tour – From Lynchburg To NYC, Sky Arte Hd mercoledì h 20.45

Spot Semplicissimi Doria 2017

16 novembre 2017
In onda lo spot Semplicissimi Doria 2017, taglio 30″. Protagonista un bambino che per conto della mamma, contando gli ingredienti con le mani, va a farle la spesa perchè possa preparare i biscotti: tornerà a casa con una confezione di Semplicissimi,  fatti esattamente con gli stessi, 6, che doveva ricordare.
La narrazione lineare delle immagini spiega con semplicità, l’esigenza del nuovo prodotto: la lettura corta degli ingredienti, frase portante dell’intero spot, basta poco per essere buoni. Non è una idea nuova (es. Yomo) ma apprezzabile e da sottolineare; si muove un nuovo tipo di mercato, dove gli acquirenti leggono gli ingredienti, prima di mettere un prodotto nel carrello (finalmente se ne accorgono). Ci si aspetta, ci si augura, come step successivo, gli stessi con ingredienti biologici: staremo a vedere.

Claim: Semplicissimi Doria, basta poco per essere buoni
Pay off: Semplicissimi Doria, basta poco per essere buoni
Soundtrack: originale

Le Iene, Giulia Calcaterra e Mariano Catanzaro nudi su Italia 1

15 novembre 2017
Iene, Giulia Calcaterra e Mariano Catanzaro nudi su Italia 1; con la scusa di uno scherzo, un servizio sulla -moda (?) dello sbiancamento anale-, nulla è lasciato all’immaginazione. Al peggio non c’è fine in televisione oggi e se qualcuno lo fa notare, si becca del bacchettone e del moralista oppure lo fanno passare per visionario (Gf Vip, polemica Ignazio Cecilia, armadio) .
In principio fu Rocco Siffredi sdoganato da Canale 5 nei programmi per famiglia, in prima serata: guest star ne I Cesaroni (2012), concorrente all’Isola dei Famosi (2015), ospite a Domenica Live, Verissimo (2017), oggi qualsiasi morto di fama, nudo o con atteggiamenti volgari, è avallato perchè fa audience e produce migliaia di click: Grande Fratello Vip, ieri sera le Iene, insegnano.
Hanno alzato l’asticella in televisione, in orari e su canali a portata di bambini: non fate finta, di non sapere.

La notizia dello scherzo delle Iene, come i risvolti piccanti e volgari del GF Vip, con annesse immagini esplicite, sono su tutti i media on line.

Italia Svezia, un Paese nel pallone

13 novembre 2017
Italia Svezia, dentro o fuori in onda su Rai 1, contro una disfatta che potrebbe essere storica, anticipata ufficialmente e in maniera poco elegante, solo da Adidas con la gaffe delle magliette. Di questi tempi l’Italia s’è desta, solo se c’è da parlare di calcio, milioni di C.t. da divano e tastiera, tutti bravi a parole: parole che se fossimo in un Paese normale andavano spese, ad esempio per lo sciopero, ponte, di venerdì.
In questo contesto pietoso da tifosa, comunque, Paese Italia non so chi sia peggio; i tifosi che vivono di calcio, li riconosci perchè parlano al plurale (ridicoli), vomitano odio sulla Nazionale, pronti ad adulare il week end dopo, gli stessi giocatori, appena indossano la maglia della loro squadra o quelli che sentendosi migliori perchè tifano le squadre estere, le critiche, le serbano solo per la Nazionale.
Il mondo del calcio, giocatori strapagati, societá e certe tifoserie si meriterebbe tutta, questa possibile sconfitta: i tifosi dell’Italia, no.

Panicucci: Capodanno in diretta su Canale 5. D’Urso: 2 mesi fa ho declinato invito per Capodanno5

9 novembre 2017
Federica Panicucci Instagram: Con grande gioia vi annuncio che festeggerò il capodanno in diretta su Can5! Sarà una festa bellissima.
Barbara D’Urso Pomeriggio 5: .. ne approfitto anche per ringraziare la mia azienda che già da un paio di mesi mi aveva chiesto di condurre il Capodanno in diretta. Il Capodanno non lo posso condurre, ho declinato l’invito proprio perché siamo concentrati su un altro tipo di prima serata. Quindi grazie all’azienda che continua a fidarsi di me sempre.
Come mettere i puntini sulle i e chiarire chi è la seconda scelta.

Costanzo intervista Berlusconi replica domenica mattina Canale5

5 novembre 2017
Domenica mattina, la replica de L’Intervista di Maurizio Costanzo a Silvio Berlusconi su Canale 5, puzza di elezioni in Sicilia.
La lunga campagna elettorale, per le prossime elezioni è ufficialmente iniziata su Canale 5.

Costanzo intervista Berlusconi

2 novembre 2017
Ospite da Maurizio Costanzo a L’Intervista, Silvio Berlusconi eccezionalmente in prima serata su Canale5 dopo Striscia La notizia; anche perchè era impensabile immaginarlo a casa sua, in onda in terza serata, come solitamente capita a Costanzo con il suo programma.
Si apre ufficialmente la campagna elettorale, per le prossime elezioni, con un anticipo su Sicilia domenica.

Rai1 in flop: attesa per Mika su Rai2

25 ottobre 2017
Programmi ancora inguardabili per Rai1, giustamente premiati da pessimi ascolti che ritornano più pesanti.
Aprire il sabato sera con Fausto Leali ma non c’è il Festival, dopo gli ascolti flop, non stupiamoci se, telecomando su Belen.
Perchè non si apportano le dovute modifiche?
Chi rema contro?
Chi ci guadagna se la Rai va a picco?
E non si può riporre tutte le aspettative di ascolti, sul sicuro, Stasera CasaMika in arrivo il 31 ottobre su Rai2.

Sabato 14:
– Celebration 2.373.000, 11,6%.
– Tu si che vales 4.757.000,  26,6%.
Sabato 21:
– Celebration 2.400.000, 11.3%.
– Tú sí que Vales 5.085.000, 26.8%.
Domenica 15:
– Domenica In 1.706.000, 12.3%.
– Domenica Live min. Presentazione 2.194.000, 13.7%. max. l’Attualità, 2.414.000, 19.1%.
Domenica 22:
– Domenica In 1.846.000, 11.1%.
– Domenica Live min. Presentazione 2.142.000, 11.8%  max Storie, 2.787.000, 18.5%.

Spot Qwant 2017: il motore di ricerca che rispetta la tua vita privata

18 ottobre 2017
In onda lo spot Qwant 2017, taglio 15″. Qwant motore di ricerca – che rispetta la tua vita privata- non traccia l’attività degli utenti e non li profila a scopo pubblicitario, debutta in Italia con uno spot chiaro negli intenti.
Un ragazzo in montain bike in un bosco, viene fermato da un operatore forestale che in realtà, si rivelerà essere l’impersonificazione dei suoi dati lasciati nei motori di ricerca tradizionali: conosce la sua vita nei dettagli anche i più intimi e riservati. Scapperà così terrorizzato.
La navigazione anonima che i normali utenti dovrebbero sempre usare, come entrare nelle impostazioni dei motori di ricerca e spuntare nei dettagli, cosa si, cosa no, viene facilitata da questo nuovo motore.

Claim: QWant il motore di ricerca che rispetta la tua vita privata
Pay off: QWant il motore di ricerca che rispetta la tua vita privata
Soundtrack: originale

Greggio su Parodi: “Cristina ma vai a cag” Certo il Tapiro al conduttore?

17 ottobre 2017
Caduta di stile per Ezio Greggio a Striscia la notizia: ripropone il promo di Domenica In con Parodi intenta a pulire un tegame ed afferma: “… ha sbagliato elettrodomestico, dovrebbe mollare la televisione e prendere lavastoviglie: è una gag patetica, si vede benissimo che la parodessa non ha mai sciacquato un tegame in vita sua”. Chiosa finale: “E allora ci facciamo portavoce del pensiero di milioni di massaie veraci: Cristina ma vai a cag, ma vattela a”.
Mi aspetto stasera sentite scuse verso la giornalista e consegna Tapiro gigante a Ezio Greggio, visto l’evidente figuraccia.
O la morale vale solo a senso unico, il loro?

Spot Breil 2017 testimonial Raz Degan: non toccate i miei gioielli

16 ottobre 2017
In onda lo spot Breil 2017, taglio 15″. Testimonial Raz Degan nella campagna firmata e diretta da Luca Tommassini, nelle vesti anche di art director: la modella che lo accompagna è Meri Gulin.
Portante la frase : non toccate i miei gioielli che si presta facilmente ai classici doppi sensi.

Claim: Don’t touch my Breil
Pay off: Breil
Soundtrack: originale

Rai1 abbiamo un problema: flop sabato sera, domenica pomeriggio e sera.

16 ottobre 2017
Sabato:
Celebration 2.373.000 11,6%.
Tu si che vales 4.757.000 26,6%.
Domenica:
Domenica In 1.706.000, 12.3%.
Domenica Live 2.194.000 13.7% Presentazione, 2.439.000 17.4% l’Attualità, 2.414.000 19.1% Storie, 2.389.000 16.4% i Saluti.
Che tempo che fa 3.762.000 14.9%, Presentazione di 3 minuti: 4.348.000 17.96%, Che Tempo Che Fa Il Tavolo 2.467.000 14.1%.
L’Isola di Pietro 3.973.000 16.6%.
Programmi inguardabili per Rai1, giusti ascolti.

Cristina e Benedetta Parodi cucinano la Domenica

13 ottobre 2017
Domenica In ritorna il 15 ottobre con Cristina e Benedetta Parodi: la concorrente Barbara D’Urso con Domenica Live è in onda dal 17 settembre.
Testa a testa negli ascolti, forse nel primo scontro: in Rai ci metterebbero la firma. Giletti, cancellato, attende.

Rosatellum dichiarazioni di voto, silenzio su Rai, Mediaset e La 7

12 ottobre 2017
In parlamento si discute delle ennesime sorti del Paese e solo RaiNews24, il canale 48 del digitale terrestre, manda in onda dalle 20 la fase delle dichiarazioni di voto, interrotta subito per il tg delle 8. Ritorna la diretta alle 20.30 e alle 21 già interrompono per altro tg. Si rimane scoperti sul digitale, solo Radio Parlamento canale 909 continua oppure unica alternativa è avere Sky con il canale Parlamento, per seguire tutta la diretta.
Nel mentre si sgambetta su Canale 5, si gioca su Rai 1 si chiacchera di politica su La 7. Chiedetevi il motivo perchè nessuno fa la diretta completa.
Schifo profuso.
Riascoltate gli interventi integrali di Brunetta, ( ci sarebbe da farci una tesi su la costruzione narrativa del suo discorso ) Meloni e Di Maio, imprevedibilmente meritano.

In difesa della Rai nonostante Fabio Fazio

12 ottobre 2017
La notizia urlata: Fabio Fazio flop, disastro, non funziona nonostante il traino di Albania-Italia.
Dettagliamo per amor di chiarezza e per amor della Rai come istituzione, non di Fazio, non dei dirigenti e degli agenti che la monopolizzano.
La partita di calcio Albania Italia finisce alle 22:35 con il 32,69% di share.
Il dopo partita dura fino alle 23.08, passa in 10 minuti dal 32 all’11% di share, facendolo crollare fino al 8%.
Che fuori tempo che fa parte alle 23:10 dall’8% alzandosi poi di un punto.
Quindi nessun traino da parte della partita finita 35 minuti prima.
Grande Fratello Vip h 22.30 15% di share, entra Belen bacia Ilary h 22.35 share 19%, la sua presenza in casa, si protrae fino alle 23.03 trainando lo share al 29%. Segue blocco pubblicitario, si rientra in studio per risultato eliminazione televoto, h.23.13, 28% di share che continuerà a salire oltre il 35% fino alla chiusura a notte fonda.
Questi i dati, le considerazioni sono evidenti e detto palese chi segue il Grande Fratello Vip non cambierà canale per vedere Franceschini.
Se dobbiamo rincorrere l’orrido è una opzione, se gareggiamo a parte, puntando alla qualità che in termini di share non paga.. è servizio publico.
Poi discorso Fazio, il suo tipo di qualità, contratto, ospiti in promozione e ancora è altro post.

Spot Saffron System: Keep calm and smile

11 ottobre 2017
In onda lo spot Saffron System, taglio 15″. Protagonista un ragazzo dal volto coperto da un emoji che a secondo del suo umore sempre più nero, cambia fino a comparire la classica nuvoletta con fulmine mentre  la voce fuoricampo ricorda: -da oggi c’è Saffron System, l’integratore che regola il buon umore-. Il protagonista così ritroverà prima la classica emoji gialla sorridente, fino a liberarsene, avendo riconquistato l’agognato sorriso. Chiaro e incisivo negli intenti nonostante l’assenza nel parlato, della composizione dell’integratore.

Claim: Keep calm and smile
Pay off: Relax  system. Keep calm and smile.
Soundtrack: originale

Belen Rodriguez e Ilary Blasi bacio saffico al GF Vip

10 ottobre 2017
Bacio lesbo tra Belen Rodriguez e Ilary Blasi, così il Grande Fratello Vip ti racconta la giusta morale, pruriginosa. Giustifica chi serve, affossa chi non serve più, con il regolamento elastico ad uso e consumo autorale  pro ascolti, lasciando l’illusione a chi vota, di poter decidere le sorti dei concorrenti.
La finale tra Bossari, De Lellis, Malgioglio è scritta negli astri televisivi.

Porta a Porta ospiti Antonella Mosetti e la figlia Asia Nuccetelli

9 ottobre 2017
Porta a Porta ospiti da Bruno Vespa, Antonella Mosetti e la figlia Asia Nuccetelli nella puntata del 5 ottobre 2017: incommentabile. Orrore Porta a Porta. Povera Rai sempre più in basso.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: