Ora Sala, sarà Gallera

25 marzo 2020
Giuseppe Sala domenica sera da Fazio ha spiegato le sue scelte sul rilancio del video con tanto di maglietta indossata #milanononsiferma dicendo: ” Tutti lo rilanciavano, l’ ho rilanciato anche io: giusto o sbagliato, probabilmente sbagliato”.
Probabilmente?
Probabilmente, anzi certamente, il prossimo sindaco di Milano sarà Gallera: tempo al tempo.
Il testo integrale di Giuseppe Sala:
” Molti hanno fatto riferimento a quel video che girava in rete e a quell’hashtag “Milano non si ferma”. Era il 27 di febbraio era un video che impazzava in rete; tutti lo rilanciavano, l’ho rilanciato anche io. Giusto o sbagliato, probabilmente sbagliato. È chiaro come abbiamo sentito da Burioni, da Zangrillo, nessuno aveva capito ancora la virulenza del virus, e d’altro canto in quel momento quello era lo spirito. ”
Nessuno aveva capito?
Burioni era stato chiarissimo nei giorni che precedevano #milanononsiferma, le scuole, le multinazionali chiuse erano un segnale forte e chiaro.. per quasi tutti.
Mi aspetto che un sindaco abbia una visione sul lungo periodo leggendo l’attualità che lo circonda, mi aspetto che un sindaco abbia non solo amici imprenditori con visione da imprenditori.. ma chessò, uno straccio di amico medico, basta il medico di famiglia, e uno con conoscenze statistiche che possa suggerigli qualcosa di meglio che un hastag pro danè o una birretta.
Burioni, nominato da Sala per giustificarsi senza scusarsi (ma perchè nominare qualcuno se non ne conosci il suo pensiero..) aveva fatto una analisi chiara, pochi giorni prima del #milanononsiferma.
Così Burioni il 23 febbraio 2020 all’agenzia Adnkronos ore 11.
” Leggete i numeri uno dei nostri cardini è stato il tentare di informare nella maniera più corretta i nostri lettori. Mai allarmismi, ma neanche si possono trattare i cittadini come bambini di 5 anni: in questo momento in Italia sono segnalati 132 casi confermati e 26 di questi sono in rianimazione (circa il 20%). Sono numeri che non hanno niente a che vedere con l’influenza (i casi gravi finora registrati sono circa lo 0,003% del totale). Questo ci impone di non omettere nessuno sforzo per tentare di contenere il contagio.
“Credo – dice il virologo all’Adnkronos Salute commentando il decreto adottato ieri dal Consiglio dei ministri per affrontare l’emergenza coronavirus – che il governo abbia fatto molto bene a prendere delle decisioni anche dolorose, ma importanti. Questo non è il momento delle polemiche, e anche le speculazioni politiche sarebbero odiose se fatte sulla pelle della gente. Ora occorre prendere coscienza del problema e affrontarlo e lo ribadisco: non è il momento delle polemiche”
… continua sul sito Adnkronos nella sezione Salute del 23 febbraio 2020.

8 Risposte to “Ora Sala, sarà Gallera”

  1. francesco Says:

    https://cinainitalia.com/2020/02/03/burioni-sul-coronavirus-niente-panico-continuiamo-la-nostra-vita-normale/
    Burioni non ha mai visto un paziente in vita sua. è riuscito a scrivere un libro sul coronavirus con l’aiuto di chissà quanti ghost writer. da gran virologo il 3 febbraio diceva che era pericoloso ma invitava a vivere normalmente. lui stesso il 27 febbraio invitava, non con i toni di Sala, alla cautela e si era scusata con la Gismondo, altra fenomeno anche lei. ecco, i virologi e gli scienziati non ci hanno capito nulla, dobbiamo crocifiggere Sala, interessato o preoccupato (come tutti) alla Milano che vedeva morire? almeno lui ha chiesto scusa, gli altri dove sono, a cominciare da Gallera. che non ci ha spiegato ancora perchè la sanità lombarda non ha saputo gestirla questa emergenza ed ancora oggi muoiono centinaia di concittadini.
    prossimo sindaco? ma speriamo di no, Sala è un grandissimo sindaco, come mai Milano ha avuto.

    • smilepie Says:

      non si è scusato, ha tergiversato come fanno i peggior politici è questo che mi ha fatto in.. doveva solo dire ho sbagliato.. ricordi? quando hanno chiuso le scuole le multinazionali a milano hanno chiuso anche loro senza polemiche con il governo bla bla bla.. Sala poteva chiedersi il x’ ..

      • francesco Says:

        il 27 febbraio dov’eri smile? sicuramente al lavoro come tutti. Sala ha detto le cose che hanno detto Meloni, Zaia, salvini. lui ha detto di avere sbagliato, gli altri?

      • francesco Says:

        poi Burioni, per carità…..

    • smilepie Says:

      Amo Milano e proprio perchè Sala ha fatto tanto sentirlo dire –probabilmente ho sbagliato- non è scusarsi. Ho sbagliato era scusarsi.

  2. francesco Says:

    hai messo la moderazione forse, o perchè c’è un link?


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: