Chiuso periodo di garanzia, Rai in repliche, Mediaset Mondiali deitalianizzati

11 giugno 2018
Chiuso il periodo di garanzia, a giugno iniziano ufficialmente le vacanze per i palinsesti autunnali/invernali/primaverili e come d’abitudine la Rai abbandona i suoi abbonati che tanto hanno già pagato un canone per 12 mesi.

Ci hanno lasciato, rigorosamente in ordine alfabetico:
– Affari Tuoi
– Amici
– Che tempo che fa
– Domenica In
– Domenica Live
– Fratelli di Crozza
– Grande Fratello
– I Fatti vostri
– L’Eredità
– La prova del cuoco
– Le Iene
– Mattino 5
– Made in Sud
– Piazzapulita
– Pomeriggio 5
– Quarto grado
– Quelli che il calcio
– Striscia la notizia
– XFactor

Resistono, per un pò, o cambiano conduzione:
– Non è l’Arena
– Agorà
– Carta bianca
– Coffè break
– Dalla vostra parte
– Di Martedì
– Forum
– In 1/2 ora
– L’aria che tira
– La vita in diretta Estate
– Omnibus
– Otto e mezzo
– Porta a Porta
– Quinta colonna
– Uno Mattina Estate

Confermati:
– Music Summer Festival, fu ‘Festivalbar’
– Temptation Island

A volte ritornano (repliche):
– Capitani Coraggiosi
– Carabinieri
– Don Matteo

E per i divoratori seriali di calcio:
– I Mondiali deitalianizzati.

2 Risposte to “Chiuso periodo di garanzia, Rai in repliche, Mediaset Mondiali deitalianizzati”

  1. ciliegina Says:

    Meno male! Ci mancava !!

  2. liettapet Says:

    CONTINUO A VEDERE CARTABIANCA o Di Martedì, qualche replica e otto e mezzo. Tu quando andrai in ferie? Un abbraccio stretto!


Rispondi a ciliegina Annulla risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: