Da Festival di Sanremo a Festival di Baglioni

6 febbraio 2018
Baglioni a Sanremo, da ospiti stranieri solo se omaggiano musica italiana, a, se omaggiano le mie canzoni: è un attimo.
Baglioni 9 gennaio: “Stiamo diramando inviti ad artisti stranieri che vengano a cantare e a suonare qualcosa che è di matrice italiana, che non sia una passerella per la musica di altri Paesi..” Si trasformerà, in una passerella, dei brani di Baglioni?
Con i soldi dei mio canone, gli ospiti stranieri, facciano gli ospiti stranieri.
Sting canti Sting. Taylor canti Taylor.
E che l’omaggio per la musica italiana, degli ospiti italiani -quasi tutti della stessa scuderia di Baglioni-, non si trasformi in un omaggio corale, alle sue basiche canzoni.
Baglioni è solo Baglioni non Battisti.

2 Risposte to “Da Festival di Sanremo a Festival di Baglioni”

  1. agrimonia71 Says:

    Di Baglioni sono rimasta ferma alle vecchie canzoni e nemmeno da strapparmi i capelli, quando lo dico passo per quella che non ne sa niente di musica. De gustibus, spero solo che non vada sul palco, già ho il sonno facile…


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: