Mattarella vede al Quirinale: Alternativa Libera Possibile, Fare!, Movimento Partito Pensiero e azione, Democrazia Solidale, Civici e Innovatori, Conservatori e Riformisti

9 dicembre 2016
La notizia del giorno: 2° giorno consultazioni al Quirinale.
La non notizia: Mattarella consulta gente che rappresenta solo se stessa sprecando un giorno.
Su tutti il vergognoso, inamissibile Gruppo Misto: chi si trova in disaccordo con il partito che rappresenta, torna a casa e lascia il posto al primo rimasto fuori dal parlamento.

Calendario consultazioni 9 dicembre:
Ore 10,00 – Gruppo parlamentare Misto del Senato
Ore 10,25 – Gruppo parlamentare Misto della Camera
Ore 10,45 – Rappresentanza parlamentare della Südtiroler Volkspartei
Ore 11,05 – Rappresentanza parlamentare della minoranza linguistica della Valle d’Aosta;
Ore 11,25 – Esponente della componente Alternativa Libera Possibile (AL-P)
Ore 11,45 – Esponente della componente UDC
Ore 12,05 – Esponente della componente Unione Sudamericana Emigrati Italiani (USEI-IDEA)
Ore 12,25 – Esponente della componente FARE!-PRI
Ore 12,45 – Esponente della componente Movimento Partito Pensiero e azione (PPA-Moderati)
Ore 13,05 – Esponente della componente Partito Socialista Italiano (PSI)-Liberali per l’Italia (PLI)
Ore 16,00 – Rappresentanza del Gruppo parlamentare Fratelli d’Italia – Alleanza Nazionale (FDI)
Ore 16,30 – Rappresentanza del Gruppo parlamentare Democrazia Solidale – Centro Democratico (DeS-CD)
Ore 17,00 – Rappresentanza del Gruppo parlamentare Grandi Autonomie e Libertà (Grande Sud, Popolari per l’Italia, Moderati, Idea, Alternativa per l’Italia, Euro-Exit, M.P.L.-Movimento Politico Libertas)
Ore 17,30 – Rappresentanza del Gruppo parlamentare Civici e Innovatori (CI)
Ore 18,00 – Rappresentanza del Gruppo parlamentare Per le Autonomie (SVP-UV-PATT-UPT)-PSI-MAIE
Ore 18,30 – Rappresentanza del Gruppo parlamentare Conservatori e Riformisti (CR)

Annunci

2 Risposte to “Mattarella vede al Quirinale: Alternativa Libera Possibile, Fare!, Movimento Partito Pensiero e azione, Democrazia Solidale, Civici e Innovatori, Conservatori e Riformisti”

  1. agrimonia71 Says:

    Complimenti per la fantasia dei nomi.
    :-/

  2. crimson74 Says:

    La prova che la frammentazione del Parlamento modello – proporzionale, è già nei fatti.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: