Spot Air Action Vigorsol 2015, koala amante in asciugamano

6 novembre 2015
In onda il nuovo spot Air Action Vigorsol 2015, taglio da 30”. Protagonista 2 amanti, una donna e un koala. E già si dice tutto. Un uomo torna a casa con un mazzo di fiori, trova la compagna svestita ( abiti e intimo disseminato per casa ) a letto e in bagno un koala con asciugamano in vita, come fosse un amante.  Schifo. Si vuol far filtrare una concezione fuorviante, malata, perchè i protagonisti si prendono sul serio e non basta asciugamo in vita al koala per dare un senso di ironia o di iperbole dell’assurdo. Il messaggio allusivo che arriva è una donna nuda a letto che se la ride alla vista del suo uomo triste perchè la trova in compagnia di un animale che passa per suo ipotetico amante, visto il chewing modello pasticca Viagra sul palmo del koala. Il tutto risulta malato, volgare, degradante, diseducativo, e quello che si vuole fare immaginare, non ha nulla di normale. Caduta di stile.

Claim: AIR Action Vigorsol
Pay off: Chewing is Yeah
Soundtrack: originale

3 Risposte to “Spot Air Action Vigorsol 2015, koala amante in asciugamano”

  1. agrimonia71 Says:

    Vigorsol sempre peggio. Le prime erano simpatiche, adesso no


  2. … hanno perso il senso del “buongusto” …

    Ho avuto la tua stessa reazione e, ancora adesso, mi chiedo quale sia il senso del povero Koala.

  3. fulvio Says:

    Al peggio non c’è limite.A nome della Vigorsol mi scuso con il coala,protagonista involontario.
    Ciao,fulvio


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: