Sgarbi su Caravaggio a Virus, sacrilego

26 settembre 2014
Sgarbi sacrilego nella consueta rubrica all’interno del programma di Porro, Virus il contagio delle idee, commentando il quadro di Caravaggio, Riposo durante la fuga in Egitto. La figura centrale dell’angelo che viene definito eccitante: ” A meta’ strada tra Belen e un trans ” lascia presagire la linea che prendera’ l’analisi del dipinto. Irriportabili le sue parole, sui pensieri che farebbe San Giuseppe, guardandolo, decisamente troppo sopra le righe. Pollice verso.
ps. E Porro è stato al gioco delle parti per un click in più, per un tweet in più. Pollice verso.

7 Risposte to “Sgarbi su Caravaggio a Virus, sacrilego”

  1. agrimonia71 Says:

    L’ho visto ed infatti non ho capito la sua presenza.
    Un tempo sentirlo spiegare i quadri era interessante, ieri sera sono rimasta sconcertata, ormai é troppo personaggio di sé stesso.
    P.s. Non avevo mai visto Virus per intero.

    • smilepie Says:

      un tempo era un piacere sentirlo parlare d’arte.. ora è la macchietta di se stesso.. penoso.
      ps. nn ho mai visto Virus, Porro è irritante qndo apre bocca, ho visto solo Sgarbi..


    • Pollice verso? Ma questo svergognato diventato famoso per aver preso a schiaffi una signora e condannato per assenze ingiustificate sul lavoro in una nazione normale pulirebbe i cessi. Altro che Caravaggio. Qui lo invitano, lo riveriscono e l’hanno fatto pure sindaco. Ahi serva Italia di
      dolore ostello, nave sanza nocchiere in gran tempesta, non donna di Provenza, ma bordello!


  2. in questa puntata veramente assurda per di più incoraggiata da porro, sgarbi ha raggiunto l’apoteosi della sua follia e della sua autocelebrazione,oltre all’autocompiacimento delle stronzate che dice…Riduce l’arte ad un postribolo con personaggi biechi e corrotti,specchio della sua anima. la *** fa male..ci sono ottimi psichiatri che la potrebbero aiutarla..forse..

    • smilepie Says:

      Mi sono permessa di omettere una parola per evitare problemi.. qst blog è -ben- letto..
      Sgarbi lo invitano solo x’ fa fnire tutto sempre in v****. Urta che la Rai lo paghi e accetti qsto suo comportamento.
      Porro invece di bloccarlo lo ha lasciato fare.. dimostra di essere quallo che è.


      • Urta che la rai lo paghi?sono nostri quei soldi.!!!!La rai lo deve cacciare perchè NON LO VOGLIAMO. Ma come? quella rai eccessivamente perbenista che cacciava Grillo (il quale aveva allora, tanti anni fa, ragione da vendere) adesso con questo soggetto, gli permette di entrare nelle case e nell’ARTE, con linguaggio da trivio,per niente educativo e nocivo all’Arte stessa
        .
        FUORI lo devono sbattere fuori!


Rispondi a Maria Caterina De Rivo Annulla risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: