Agcom rilevazione dal 5/04/2014 al 18/04/2014 pluralismo politico / istituzionale in televisione nei telegiornali. Campagna elettorale 2014

23 aprile 2014

Agcom dopo aver richiamato tutte le emittenti visto gli ultimi dati pubblicati relativi al periodo 19/03/2014 al 04/04/2014, pubblica i nuovi dati.

Agcom dati Pluralismo politico / istituzionale in televisione nei telegiornali.
Periodo di rilevazione dal 5/04/2014 al 18/04/2014. Campagna elettorale per le elezioni europee 2014.
I dati sono inerenti ai soggetti politici all’interno dei telegiornali, preso in considerazione, tutte le edizioni in onda.
Dati telegiornali Tempi di antenna dei soggetti politici.
Il Tempo di antenna indica il tempo complessivamente dedicato al soggetto politico ed è dato dalla somma del “tempo di notizia” e del “tempo di parola” del soggetto politico.

TG1 TG2 TG3 LA7
Forz Italia Pdl
44,99% 39,61% 54,87% 45,06%
Nuovo C Destr  9,37% 9,47%  8,27%  6,88%
Lega Nord  3,77%  3,86%  2,47%  5,12%
Pd 15,87% 17,10% 15,51% 19,30%
Sel
 1,93%  1,21%  1,58%  0,25%
Mov 5 Stelle 15,73% 18,56% 10,73% 18,06%
TG5 TG4 St. Aperto Skytg24
Forz Italia Pdl
40,22% 37,51% 44,30% 50,95%
Nuovo C Destr 10,69%  3,89%  5,63%  8,75%
Lega Nord  5,71%  3,36%  2,70%  2,39%
Pd 13,91% 29,81% 30,90% 19,57%
Sel  1,80%  1,93%  1,50%  0,64%
Mov. 5 Stelle 17,44% 15,57%  7,90% 12,28%
Annunci

6 Risposte to “Agcom rilevazione dal 5/04/2014 al 18/04/2014 pluralismo politico / istituzionale in televisione nei telegiornali. Campagna elettorale 2014”

  1. crimson74 Says:

    Da notare, cosa che tra l’altro sottolineava anche Pannella l’altro giorno, il sensibile incremento dei tempi dedicati ad NCD probabilmente per permettergli di superare la famosa soglia del 4 per cento… certo che il 55 per cento di RaiTre a Forza Italia / PDL fa impressione…


  2. … qualcosa non torna. Come mai il partito del “diversamente condannato” (perifrasi sufficientemente diplomatica?? :)) svetta solitario in testa in TUTTE le emittenti?
    E’ questo il risultato auspicato dall’Agcom, con il suo ” … assicurando la parità di trattamento tra soggetti politici e l’equa rappresentazione di tutte le opinioni politiche …”??

    A leggere i dati, il richiamo dell’Agcom è stato ignorato.


  3. … in data odierna il M5S ha presentato un nuovo esposto all’Agcom, sempre per via dell’esuberante presenza mediatica del “sindaho” d’Italia.
    Io, invece, avrei chiesto lumi sulle percentuali imbarazzanti ottenute da un partito in calo nei sondaggi e diventato oramai la terza forza politica.
    Mentana (di mezzo c’è pure il TG de la7) ribatte con la seguente dichiarazione: “”Agcom ha sbagliato i calcoli. Par condicio, legge stupida nata per limitare Berlusconi. Ma un Tg non è una farmacia”. (Fonte: La Repubblica).

    Sarà anche una legge stupida, ma i dati che tu riporti meriterebbero una spiegazione dai vari direttori dei TG. Ad iniziare da Mentana. Perché, se la “par condicio” è nata per limitare Berlusconi, proprio il suo partito ottiene il 45,06% su La7?????????????

    • smilepie Says:

      i dati pubblici che riporto meriterebbe la stessa attenzione che normalmente si danno a qll dell’auditel.. allora le cose girerebbero diversamente da anni.
      rilancio con un pezzo da 90..
      qnd ci sono di mezzo le politiche, piatto ricco mi ci ficco, meglio sforare, fare pubblicità gratuita, predere voti, pagare poi la multa che costa come uno spot ben piazzato in prima serata, o rispettare le regole?
      ce ne sarebbero da dire di cose.. volendo.. ci farò magari un post su sta cosa.


  4. … finché l’importo della sanzione amministrativa irrogata dall’Agcom sarà compensata da uno o due spot pubblicitari, nulla cambierà. Nel caso in cui la multa sarà l’equivalente a due o tre giorni di spot … ecco, lì inizieremo a vedere i vari Tg molto più attenti ai minuti secondi dedicati a tizio o a caio.
    Come al solito i quotidiani si distinguono per l’assoluto silenzio con cui coprono “l’affaire” Agcom … meglio non solleticare troppo la curiosità degli italiani.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: