Otto e mezzo D’Agostino: non abbiamo avuto destra o sinistra ma un alternarsi di logge al potere

8 aprile 2014
Ospiti da Lilli Gruber a Otto e mezzo, Roberto D’Agostino e il massone Stefano Bisi.
D’Agostino sul finire esausto per il filo che ha preso la puntata: ” In Italia, non abbiamo avuto destra o sinistra ma un alternarsi di logge  al potere: sempre quelle.. E’ inutile che ci stiamo a raccontare delle storie. ”
La chiusura di Gruber dice tutto, come il commento di D’Agostino.
Gruber commentando la discussione sulla massoneria: ” Credo che abbiamo capito qualcosa di più.”
D’Agostino: ” E vissero felici e contenti.”
La puntata va vista e pesata tutta, parola per parola, le domande della Gruber, le non risposte preconfezionate di Bisi lento e flemmatico e i commenti acuti di D’Agostino.

Otto e mezzo, l’intervista Gruber D’agostino e Stafano Bisi, 7 aprile 2014, sul sito La7, sezione RivediLa7 o sul Tubo Canale La7.

4 Risposte to “Otto e mezzo D’Agostino: non abbiamo avuto destra o sinistra ma un alternarsi di logge al potere”


  1. … ho visto solo gli ultimi 10 minuti e mi sono bastati. Il massone diceva una cosa e ne pensava un’altra, ma così forte che era impossibile non leggere tra le righe. Le sue parole erano bivalenti: da un lato, la versione light destinata ai non introdotti, dall’altro spazi bianchi e frasi ambigue (con parecchi livelli interpretativi … ) con cui dialogare con i suoi pari … ovvero, inviare messaggi codificati a destinatari conosciuti solo dal massone.

    Come non dare ragione a D’Agostino …


  2. Infatti il polverone si sta alzando perchè qualcuno (tanti) se ne dovranno andare con le riforme….


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: