Le Invasioni, Augias: Berlusconi il santino sul comodino

20 marzo 2014
Corrado Augias ospite alle Invasioni Barbariche definisce Berlusconi: ” il santino sul comodino” rispondendo a Bignardi che gli ricorda come gli elettori di centro destra continuino a dire – candidabile o meno Berlusconi c’è e resterà il nostro leader-.
Interessante intervista a Corrado Augias, nonostante l’incapacità della Bignardi, argomentando, di tenergli testa, invece si limita solo ad assecondarlo, e lui benevolmente a tratti, la strapazza; non riesce nemmeno a capire il significato degli applausi del suo pubblico, sull’interdizione a Berlusconi: glielo spiega Augias, un pò giustamente risentito, in diretta che non vuole passar per tonto.

L’intervista Bignardi Augias, sul sito La7 o sul Tubo Canale La7.
Spezzone tratto da Domino, Telemontecarlo 1994.
Augias: ” Lei a proposito della sciagurata vicenda della P2 ha detto: non mi considero legato alla P2, mi hanno dato la tessera, l’ho rispedita, non ho mai davvero avuto nulla a che fare con quella associazione. E’ così? ”
Berlusconi: ” Si però mi consenta: non può una persona che sta nel mondo intelligente, preparata, davvero ritenere che questa cosa qui sia una cosa importante “.

6 Risposte to “Le Invasioni, Augias: Berlusconi il santino sul comodino”

  1. agrimonia71 Says:

    Ho abbandonato la Daria per un the voice che mi ha fatto vedere l’audizione di una suora che tra i quattro giudici ha scelto DjAx

    • smilepie Says:

      io sapevo di augias e ho fatto zapping aspettandolo, mi son vista anche la suora.. e le lacrime di J-Ax.. voglio proprio vedere cosa le farà cantare prossimamente..


  2. Invece io ho seguito a singhiozzo la Bignardi, nonostante la presenza di Augias, che secondo me, l’ ha messa un paio di volte in difficoltà. Quando è così , non resta che assecondare. Ed è stato proprio questo il comportamento di Daria. Mi è piaciuto molto Gifuni.
    Anche se brevi adoro i tuoi commenti sul mio blog! Un bacio

  3. crimson74 Says:

    1) Sulla P2: l’impressione è che al di là delle intenzioni sovversive di Gelli e soci, alla fine fosse diventato una sorta di ‘club’ dove iscriversi era ‘alla moda’…

    2) Augias è il prototipo dell’intellettuale di sinistra spocchioso che pensa che quelli che votano a sinistra siano tutte ‘menti illuminate’ e tutti gli altri poveri co***oni da indottrinare…

    • smilepie Says:

      1) sulla P2.. se fosse andata aveva le gambe.. e sarebbero stati mazzi x tutti..
      2) l’intervista svela spunti molto arguti su certi meccanismi televisivi e nn..
      un es. a livello nazionale i media i tg hanno fatto passare un gesto come fosse spontaneo quasi generoso, qnd dopo poche ore sarebbe stato eloquente palese e direttamente consequenziale degli avvenimenti stessi..
      ci vendono aria fritta.
      La cultura delle persone come augias andrebbe spremuta e resa fruibile x tutti, qui invece ci vogliono far crescere a botte di fiction, sabati sera lustrinati o piangenti, o verità preconfezionate, demenzialità modello ricci..


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: