Torna Il Grande Fratello, social e sociale

1 marzo 2014
Torna Il Grande Fratello su Canale 5, torna Alessia Marcuzzi, la casa, i concorrenti, il premio finale 250mila euro, torna la regia che tesserà storie per cavarci un vincitore.
Un Grande fratello social e sociale. Social, mai come quest’anno lo sarà, una lotta a suon di Twitter, Fb, App dedicata, diretta streaming che innonderà tutti i media. Sociale, i concorrenti alias i telespettaori verranno educati al sociale con le scelte autorali dei partecipanti tutte da raccontare, l’extracomunitario, la coppia gay, la concorrente diversamente abile ex modella molto telegenica, una ragazza ex grande obesa e chissà cosa altro si inventernno per imporci la loro morale.
New entry, epocale, la biblioteca ricca di volumi, vedremo se fungerà solo da tappezzeria: metti mai che per sbaglio tutti i concorrenti si mettessero a leggere, non interagirebbero, risultando mediaticamente un disastro ma è una ipotesi fantascientifica.
Piscina e le docce trasparenti rimangono sempre un must, conto alla rovescia per le fuori uscite di tetta e fondoschiena al vento: verranno naturali facendo la felicità di Studio Aperto, Domenica Live, Pomeriggio 5 e Lucignolo.

Bassetti:
Abbiamo delle storie da raccontare sui ragazzi di oggi. In tutti i provini fatti ricorre la parola crisi. L’approccio, dunque, è diverso rispetto al passato. Non vogliamo dare messaggi particolari ma fare intrattenimento in modo sobrio.
Marcuzzi:
Lo studio è diverso rispetto agli altri anni, sono preoccupata dalla passerella sopraelevata per le mie minigonne e vestitini.

Annunci

5 Risposte to “Torna Il Grande Fratello, social e sociale”

  1. crimson74 Says:

    …oddio… non oso pensare…

  2. agrimonia71 Says:

    Per me l’unico vero GF é stato il primo.
    Quelli venuti dopo,specialmente gli ultimi, son stati un modo per cercare di “piazzarsi” in Tv o in serate discotecare.
    Che sia social non lo metto in dubbio, sociale forse un po’ meno.
    La passerella trasparente per Alessia un caso? Di certo si sa…lei è sempre in pantaloni


  3. Mia dolcissima Pie, ma dove ti eri nascosta? Ora scrivi autorevoli e qualche volta feroci commenti anche alla TV in un bellissimo italiano. Ti chiameranno a TVTALK.! Un abbraccio

  4. fulvio Says:

    Nel Gf il trash è d’obbligo,leggo che ci saranno le docce con le pareti trasparenti,una proposta e perché non fare anche i cessi con bella vista sull’utilizzatore,tanto peggio di così e poi i guardoni teledipendenti sarebbero entusiasti.
    Ciao,fulvio


  5. … una biblioteca vera o quella posticcia che compariva alle spalle di BerlusKa?


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: