Moretti a Otto e Mezzo ripete la frase di De Rosa: Le donne del Pd sono arrivate qui soltamto perchè capaci di fare pom****

31 gennaio 2014
Ieri sera ospite a Otto e mezzo On. Alessandra Moretti del Pd per denunciare l’avvenuta violenta aggressione verbale ricevuta in Parlamento ad opera del On. De Rosa del M5S.
Moretti è giustamente adirata per l’accaduto e dice: ” E’ evidente che noi ci siamo sentite offese, nella nostra dignita di donne prima di tutto, di deputate di parlamentari, ma anche perchè noi rappresentiamo le donne italiane, quindi ci siamo sentite offese da parte di tutte le donne italiane.. “.
Condivisibile la denuncia, parola per parola.
L’On. Loredana Lupo non deve essere, ne una donna, ne una italiana, ne una parlamentare perchè il suo schiaffo ricevuto lo stesso giorno, in Parlamento, nella stessa occasione, dall’On. magistrato Stefano Dambruoso, di Scelta Civica, viene ignorato sia da Moretti e anche dalla stessa conduttrice Gruber che prontamente non lo menziona. Passa così l’idea che dare una sberla si fa, insultare pesantemente non si fa.
Bisogna aspettare ben oltre 15 minuti prima che l’ospite il Prof. Paolo Becchi, al rientro dal primo blocco pubbliciatario, citi ricordando, il grave accaduto a On. Lupo, facendo notare: “… proprio una deputata grillina è stata malmenata, se parliamo tanto di donne, teniamo presente che comunque una donna è stata malmenata da un uomo è questo uomo non era un grillino, fosse stata viceversa la cosa, sarebbe scoppiato il finimondo all’interno della Camera, invece non è successo assolutamente niente”.
Dopo queste parole Gruber si sente chiamata in causa, ha un sobbalzo da giornalista e si affretta cercando di rimediare, spiegando lei, l’accaduto ai telespettatori ma la figuraccia è stata fatta oramai.
Moretti 2 pesi, 2 misure in nome – di tutte le donne italiane-.
Gruber non pervenuta.
Annunci

8 Risposte to “Moretti a Otto e Mezzo ripete la frase di De Rosa: Le donne del Pd sono arrivate qui soltamto perchè capaci di fare pom****”

  1. crimson74 Says:

    Vabbé, ricordiamoci che la Gruber s’è fatta i suoi bravi annetti da parlamentare europea per il PD, e quindi…

  2. francesco Says:

    si, però non è la stessa cosa. il cosiddetto schiaffo alla Lupo è avvenuto perchè i cinquestelle (che detesto) hanno attaccato i banchi della presidenza. se ne stavano al loro posto non succedeva nulla. questo grillino invece ha dato della troia ai parlamentari donna del PD. che poi il ciclo renziano preveda la cooptazione di belle figliole per emulare il suo padre putativo berlusca, questo è un altro paio di maniche. poi bisognerebbe a quell’altro grillino, quello dell’impeachment a re giorgio, di farsi meno lampade e curarsi meno le sopraciglia

    • smilepie Says:

      Le mani si tengono a posto, punto: come si è permesso di schiaffeggiarla? In nome di chi o di cosa? Pericolo di vita incombente x qualcuno/a? Il video è molto chiaro sull’accaduto e nn c’è scusa, dimmi tu, cosa sarebbe successo se invece che un magistrato di Scelta Civica verso una del M5S, fosse stato uno del M5S verso una di Forza Italia o del Pd?
      Il grillino se pensa certe cose, offensive volagari irripetibili, doveva tenersele x se e i suoi amici, estraniandole solo a casa sua.. xò un conto è dire che
      – Pincopalla fa *** x entrare in politica
      – quelle del pd x arrivare hanno fatto ***
      un altro conto ancora è dire: testuale da Repubblica:
      – ” Mi scuso se qualche parola è stata fuori posto. A un certo punto ho detto: ‘La gente entra qui perché conosce qualcuno o perché ha fatto un pompino a qualcuno’
      giuridicamente è molto diverso
      e sinceramente per come siamo messi, senza una prova audio video, io la mano sul fuoco nn le metto x nessuno.
      Ribadisco x me ha sbagliato e si merita la denuncia.
      Su re giorgio, come su altri – dettagli-, stanno facendo fare il lavoro sporco a qll del M5S, è palese, su tutti la Lega ( su il presidente ne ha sempre dette di irripetibili.. ) che deve tenersi buoni qll di FI x una buona legge elettorale favorevole..


    • …legge della fisica (Terzo principio della dinamica) che si applica anche al comportamento umano: “Ad ogni azione corrisponde una reazione pari e contraria”.

      I deputati 5Stelle si sono avvicinati ai banchi della Presidenza (reazione) quando il Presidente della Camera ha tolto d’imperio (azione) loro la parola senza che ciò fosse previsto dal Regolamento interno.


  3. Sbagliato lo schiaffo. Ma anche la pulzella non è che se ne stesse buona buona sullo scranno; stava facendo il diavolo a quattro in emiciclo.. Anche questo la Gruber, bella donna e notevole giornalista, avrebbe dovuto ricordare. E dare della pompinara,in carriera è dare della pompinara. Punto. Peggio dello schiaffo. ( o spinta? boh..)

  4. ipitagorici Says:

    Gravi entrambi gli episodi.

    I grillini comunque stanno mantenendo un contegno scandaloso in Parlamento, non avrei mai pensato di dirlo un giorno, ma sono peggio dei berluscones.


  5. … i grillini sono in ordine: squadristi, fascisti, antidemocratici, incapaci, anticostituzionali, per farla breve sono anti tutto.
    Detto ciò, credete veramente che, eliminati questi pericolosi agitatori dal Parlamento, d’improvviso il Governo cesserà di presentare a getto continuo Decreti legge?
    Ai distratti o ai meno attenti, ricordo che la Costituzione ha stabilito in modo chiaro la separazione dei TRE POTERI: legislativo, giudiziario e amministrativo (governo). Sempre per i meno attenti, ricordo che da oramai più di 10 anni i vari governi che si sono succeduti hanno abusato del potere di decretare in via d’urgenza. Questo abuso priva del potere legislativo il Parlamento, che si trova a dover approvare testi di legge senza poterli emendare. Questo abuso, sempre per i distratti, è anticostituzionale e antidemocratico. Aggiungo, sempre per gli smemorati ovvero a chi palesa una memoria selettiva, che quando il governo Berlusconi ne abusava il PD strepitava e inveiva contro questo comportamento. Stranamente, trovandosi ora al governo, il PD non strepita più.
    E’ più antidemocratico dare della “pom…” o togliere la parola all’opposizione senza che ciò sia stabilito nel Regolamento della Camera? Perché questa decisione, assunta dal Presidente della Camera, ha creato un pericoloso precedente. D’ora in poi il Presidente della Camera potrà, a suo insindacabile giudizio, togliere la parola alla opposizione. Adesso è capitato al M5S, domani chissà potrebbe toccare anche al PD …
    Deprecabile e condannabile l’uso di epiteti contro avversari politici, ma ricordo agli smemorati selettivi che a luglio 2013 un gruppo di hacker pubblicò sul web le mail di una deputata 5 Stelle. Nessuno tra chi, oggi, si strappa le vesti per i violenti attacchi degli squadristi pentastellati ritenne necessario criticare tale divulgazione fraudolenta. Tutti zitti e divertiti. Neanche il Presidente della Camera ritenne necessario agitarsi più di tanto.
    Per concludere (scusa Smile se ho abusato del tuo spazio …) un consiglio agli smemorati: andate sul sito istituzionale della Camera dei deputati e fatevi un’idea leggendo i resoconti stenografici delle sedute. Se i 5 Stelle sono squadristi, fascisti e antidemocratici non vi sarà difficile trovare prove che corroborino tale valutazione. I resoconti sono la copia conforme di quanto avviene in aula, applausi e urla di dileggio compresi.
    Così scoprirete, ad esempio, che il Decreto legge “IMU-Bankitalia” non riguardava solo questi argomenti, ma pure l’aumento degli acconti per alcune tasse, la semplificazione dei criteri per la dismissione dei beni immobili pubblici e pure l’aumento delle accise sulla birra. Domanda ai distratti: che c’entrano le accise sulla birra con l’IMU e Bankitalia?

  6. fulvio Says:

    Nel nostro Parlamento non esiste più la dialettica e la ideologia politica,i Parlamentari,nominati e non eletti,miseri di idee e succubi delle segreterie,cercano una dubbia visibilità con la protesta urlata,il sopruso e l’insulto,dove, oggi i M5S e ieri la Lega,sono maestri.
    Ciao,fulvio


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: