Emilio Fede blogger su WordPress

28 agosto 2013
Emilio Fede è approdato sulla piattaforma WordPress con un blog ufficiale, Emiliofede.wordpress.com per divulgare il suo nuovo progetto ” Noi, insieme “.
” Cari amici, troverete notizie con il mio nome legato a vicende politiche mentre si parla di elezioni anticipate. Vi confermo che la mia scelta è quella di vivere la realtà di questo gruppo che grazie a voi sta nascendo collegato ad un progetto che non ha scelte ideologiche, ma impegno preciso ad essere sostegno di solidarietà a chi è più bello, a chi soffre, per mancanza di lavoro, ai giovani che si interrogano sul futuro troppo incerto, alle persone malate. Certo che penseremo anche a poter essere una voce in Parlamento. Ma solo e soltanto per aiutare i più deboli. Non per spartirci le poltrone e dare caccia ai facili guadagni, alla corruzione. State sereni…
continua.. sul suo blog.
Da direttore del Tg4, ad attuale direttore del quotidiano La Discussione, a novello blogger.

6 Risposte to “Emilio Fede blogger su WordPress”

  1. francesco Says:

    di andare in pensione proprio non ha voglia, vero ? 🙂

  2. crimson74 Says:

    cambiamo piattaforma? 😉

  3. Paolo Says:

    straordinaria e imbattibile faccia di tolla; a me fa impressione guardarlo. A proposito, Smile cara, lo sai che più sudo più puzzo di caprone? ma che sarò, malato?


  4. La mia piattaforma è più ordinaria: iobloggo, però non è infestata da certi giornalisti. Non sapevo che fossi tornata. Bene. Un abbraccio


Rispondi a Lietta Petrinotti Annulla risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: