Crozza: le elezioni non sono più a suffragio universale ma a disagio trasversale

29 maggio 2013

Crozza: “.. la gente è stanca, si vede non ci crediamo più, domenica  a Roma ha votato la metà degli elettori: le elezioni ormai non sono più a suffragio universale ma a disagio trasversale.”

Crozza Ballarò 28 maggio 2013

Annunci

3 Risposte to “Crozza: le elezioni non sono più a suffragio universale ma a disagio trasversale”

  1. francesco Says:

    è stato fantastico ieri sera, una delle sue migliori performance!


  2. Sì, è stato molto bravo! E pensare che per ottenere il suffragio universale ne è dovuto passare di tempo….
    Disagio trasversale è proprio carina. Bacione, Smile!


  3. … domanda cattiva: perché queste parole non escono dalla bocca dei politici di professione, ovvero perché solo e unicamente i comici hanno l’onestà intellettuale di fare certe dichiarazioni?
    Che i cominci stiano assolvendo il compito che, un tempo, era del giullare di corte, l’unico autorizzato a deridere (con cautela, ovvio …) il Sovrano?

    Queste elezioni dovrebbero far riflettere chi, invece, festeggia per la vittoria ottenuta, ovvero per la mancata catastrofe …

    it’s just a matter of time ..

    O.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: