Grasso a Ballarò: In Parlamento si lavorerà 5 giorni su 7

21 marzo 2013

“… andiamo per una più alta produttività… lavorare dal lunedì al venerdì.”

Pietro Grasso Presidente del Senato, ospite in collegamento a Ballarò 19 marzo 2013.

Questa semplice frase avrebbe dovuto far -scatenare l’inferno- mediatico, invece il nulla cosmico.
Pietro Grasso ultimo arrivato ci ricorda che in Parlamento non si lavora 5 giorni su 7 come logica e lauto stipendio imporrebbe: vuol dire che tutto è sempre stato dovuto (come l’assenteismo) e il silenzio assenso di tutti i media nazionali, lo dimostra.

Annunci

7 Risposte to “Grasso a Ballarò: In Parlamento si lavorerà 5 giorni su 7”

  1. Bricolage Says:

    sei d’accordo col punto di vista di Giovanna Cosenza?

    • smilepie Says:

      sul week leggo e poi ti rispondo : )

    • smilepie Says:

      eccomi, ho letto.
      concordo sul punto 2 e 3 e aggiungo io, visto l’importanza delle 2 cariche istituzionali andavano fatte 2 interviste separate e distinte.
      dissento sul 4, certe contromisure vanno fatte in maniera massiccia, M5S si o no. il problema della casta è un vecchio argomento
      solo che finchè veniva solo scritto e raccontato nei libri e in certi quotidiani, gli italiani sempre ultimi nelle classifiche, nn comprandone mai uno
      passavano inosservati, e giustamente chi è ignorante paga, e così abbiamo pagato profumatamente tutto e tutti
      ora con avvento della rete sono impetuosamente venute alla ribalta.
      in un paese di meno ignoranti la casta la si prendeva a calci nel c*** almeno 20/25 anni fa se nn più.
      e tu che ne pensi? : )

    • Bricolage Says:

      A me diede fastidio la presenza di Grasso, abbastanza spocchioso e piacione. Su quel punto sono d’accordissimo con la Cosenza. Quando Travaglio, su Servizio Pubblico, lo ha accusato di essere un italiano, furbo, non ci è andato lontano. Poi sulle attività professionali non contesto, conosco poco.
      La presenza in Ballarò mi ha invece lasciata stupita piacevolmente. Sarà pure propaganda, però non si può negare che c’è stata un’apertura, non riuscita, ma quanto meno c’è stata, verso un pubblico di ampio raggio.

      Cosa che quelli del M5S non fanno, anzi. L’atteggiamento di chiusura è nocivo e distruttivo. Inoltre credo generi molta sfiducia tra le persone che li hanno eletti.


  2. se 5 anni saranno pochi, lavorare così tanto stancherà tutti i deputati e moriranno in aula per il troppo stress…

  3. smilepie Says:

    deputato lavoro usurante… ; )


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: