Carlo Pellegatti: “Conte è malato mentale. Vai e vai negli spogliatoi stasera, cazzo rompi i coglioni stasera?!”

27 febbraio 2012

“… ha ancora qualcosa da dire Conte,  ha ancora qualcosa da dire Conte. Conte è senza vergogna, Conte è senza vergogna, Conte è senza vergogna, Conte è senza vergogna, Conte è senza vergogna, va a dire qualcosa.
Conte è senza vergogna, Conte è senza vergogna, Conte è senza vergogna e va a protestare, Conte è senza vergogna, Conte è senza vergogna.
E ancora Chiellini protagonista, ancora la provocazione. Senza vergogna la Juventus. E’ senza vergogna.
Conte è malato mentale. Vai e vai negli spogliatoi stasera, cazzo rompi i coglioni stasera?!
Stasera muto e vai negli spogliatoi. Guarda che roba, guarda che roba. Guarda, guarda. Colpa di quel testa di cazzo, colpa di quel testa di cazzo. Vai negli spogliatoi e vai.”

Carlo Pellegatti commentando il finale di partita Milan-Juventus, pensando di nn essere in diretta, su Mediaset Premium, pare invasato. Quando effettivamente pensava di nn esserlo nn ci è dato saperlo, arrivano obbligatoriamente così, le scuse sul sito Sportmediaset e a Controcampo.

6 Risposte to “Carlo Pellegatti: “Conte è malato mentale. Vai e vai negli spogliatoi stasera, cazzo rompi i coglioni stasera?!””

  1. agrimonia71 Says:

    ne avevo sentito un frammento in radio e già mi sembrava esagerato , ma a leggerla tutta è da brividi….per l’ignoranza che provoca una partita di calcio

  2. francesco Says:

    gli sta bene ai cugini milanisti, da alleati/amici dei maledetti juventini si ritrovano a subire un torto arbitrale simile al mancato rigore a Ronaldo del 1998

  3. donburo Says:

    Pellegatti è un lecchino, ma Conte è in perfetto stile Juve. Come Buffon.

  4. crimson74 Says:

    Triste persona entrata nel ‘pantheon’ di Mai dire gol allorché intervistando non ricordo chi (se l’allenatore o Galliani) del Milan annuì una quarantina di volte in un paio di minuti… ribadisco, triste persona, veramente…

  5. francesco Says:

    Pellegatti l’ho visto al Sarca con la famiglia tempo fa, a mangiare una pizza da rossopomodoro…. sembrava un ragioniere con famiglia in libera uscita…..

  6. smilepie Says:

    @ agrimonia e se leggi le cosidette scuse, sono da presa in giro…

    @ fra, donburo e crimson
    come penso si sappia nn so nulla di calcio, nulla, ma so con certezza che certe parole, se sei un telecronista-giornalista professionista, poi permetterti di dirle solo nel salotto di casa tua.
    Un mio parere, secondo me sapeva benissimo che c’erano i microfoni aperti, basta leggere le sue scuse…


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: