Spot sex toys MySecretCase 2017

22 agosto 2017
In onda lo spot  sex toys MySecretCase 2017, taglio 30″. Protagonisti diversi sex toys, inquadrati senza censura, nel primo spot italiano sui sex toys. Clamore per cotanta schiettezza, clamore per la programmazione che gira su Mediaset e La7 oltre a Cielo, Real Time, Nove e Dmax. Mysecretcase.com è un sito di shop online dedicato al piacere delle donne, a una nuova idea di sessualità ed intimità, femminile e di coppia (testuale). Frase portante: “Vogliamo un mondo in cui le donne non sono oggetti sessuali, ma possono averli tutti”. Continua…

Claim: Vogliamo un mondo in cui le donne non sono oggetti sessuali, ma possono averli tutti.
Pay off:
Soundtrack: originale


Tgr Valle d’Aosta o Scherzi a parte?

22 agosto 2017
Tg Valle d’Aosta, sentire annunciare a fine Tg come ultima notizia che a Bard, paesino di 117 anime, avrebbero chiuso le vie vicino alla chiesa, per pulizia strade.. ti viene da pensare di essere su Scherzi a parte.
Con i soldi del mio canone, un telegiornale regionale con non notizie.
Quando una regione di circa 128.000 abitanti ha uno statuto autonomo, mantenuto dalle regioni che lo statuto autonomo non hanno, pensi ancora di essere su Scherzi a parte.

Tgr Valle d’Aosta h 14, 21 agosto 2017.


Spot pasta Reggia 2017: ogni donna è una regina e si merita una Reggia

9 agosto 2017
In onda lo spot pasta Reggia 2017, taglio 15″. Girato nella Reggia di Caserta, testimonial  la modella Zaira Bas, fiera, tiene in mano un pacco di spaghetti: portante il claim che si trasforma in un jingle orecchiabile: nella frase -Ogni donna è una regina e si merita una Reggia- la sonorità ricorda decisamente la musica popolare, Con sta pioggia e con sto vento..
Ironia e leggerezza segnano questo spot breve, tipicamente estivo, manca però l’elemento che renda la protagonista una vera regina (le regine non vestono di rosso), il cuoco di corte che le cucini la pasta.

Claim: Ogni donna è una regina e si merita una Reggia
Pay off: Ogni donna è una regina e si merita una Reggia.
Soundtrack: originale con rimando a Con sta pioggia e con sto vento, canzone popolare.


Parigi celebra Neymar: Torre Eiffel illuminata con i colori brasiliani poi del Psg

7 agosto 2017
Parigi omaggia l’arrivo di Neymar al Psg, iluminando la Torre Eiffel con tanto di scritta cubitale: Bem vindo. Neymar Jr.
La notizia è su tutti i media, Ansa il 4 agosto titolava, Parigi: Neymar accolto come capo Stato.
Si sono fumati il cervello.
E nessun quotidiano, media che sottolinei l’esagerazione in corso, anzi cavalcano la notizia, per i beoni che di solo calcio vivono.
Calcio oppio del popolo, di un popolo malato, malato grave.

RaiPlay.it news, film, documentari a portata di click

21 luglio 2017
RaiPlay.it servizio multimediale della Rai disponibile in versione browser e app per iOS e Android, tutta la Rai in un click; perfetta per il periodo estivo.

Laura Forgia da Temptation Island a Playboy a I Fatti vostri con Magalli su Rai 2

20 luglio 2017
Laura Forgia nuova valletta a I Fatti Vostri, con Giancarlo Magalli: la copertina di Playboy, giugno 2017, fa curriculum, come essere stata tentatrice a Temptation Island, Canale 5.
Pronta a diventare la Diletta Leotta di Rai 2..
Rai, il nuovo che avanza.

-La notizia campeggia su tutti i media-.


Spot Casa3 Netflix: Stranger Things e Rovazzi, no per favore non fare spoiler

11 luglio 2017
In onda lo spot Tre, Casa 3 Netflix 2017, taglio 45″. Testimonial  Mike, Will, Dustin e Lucas, i ragazzi di Stranger Things con Rovazzi prestato barista al Sottosopra. Calato nella parte, Rovazzi a suo agio chiude con la frase: no per favore non fare spoiler. Lo spot come la serie, omaggia il cinema di fantascienza degli anni ottanta, – nella fattispecie, ET – in attesa della seconda stagione di Stranger Things, su Netflix.

Claim: The future you want. The series you want.
Pay off: Casa 3 Netflix, 3 mesi inclusi
Soundtrack: Colonna sonora: Stranger Things – Kyle Dixon, Michael Stein


Ciao Darwin in replica batte Padre Pio live

10 luglio 2017
Ciao Darwin 7 in replica, batte Una Voce per Padre Pio in diretta: l’estate trash, la deriva pecoreccia dei possibili guardoni, vince sempre.
2.242.000 spettatori con il 16.45% di share su Canale 5 sabato sera, contro 1.578.000 e il 12.13% di share su Rai 1: Bonolis e Laurenti battono Bianchetti con Greco.

Complimenti per la connessione, Nino Frassica torna protagonista

7 luglio 2017
Complimenti per la connessione ritorna su Rai 1, ambientato nel salotto del Maresciallo Cecchini con Pippo e il Capitano Tommasi. Spin off della popolare serie televisiva, Don Matteo, introducono il mondo del web o come è stato definito dai vertici Rai: il primo progetto di inclusione digitale della Rai.
Si osa esagerando, parlando di inclusione digitale ma Complimenti per la connessione rimane ancora troppo spin off, poco educational.
Episodio 4 Scuola digitale, durata: 5.42″.
35″ di sigla,
2′ di nulla introduttivo, chiaccherato a vuoto tra Frassica e Scali.
25″ di introduzioni all’argomento.
32″ spiegazione 1° argomento
24″ nulla post spiegazione
39″ spiegazione 2° e 3° argomento
7″ di sigla di chiusura
Una persona anziana ha bisogno di tempo per capire le nuove tecnologie, finito il minuto e 11″ di spiegazione, avrà dimenticato tutto.
Idea felice di un buon servizio pubblico, da rivedere e correggere: 71 secondi di spiegazioni, non sono tempistiche da anziani analfabeti digitali.
E Rai 1 continua a non capirlo.

Donnarumma pronto come Valentino Rossi per Grandi Scuole?

6 luglio 2017
La notizia: Donnarumma rinuncia a sostenere l’esame di maturità e vola a Ibiza sull’ aereo privato del suo procuratore Raiola. Donnarumma potrebbe avere un futuro come testimonial di Grandi Scuole, come fu Valentino Rossi perchè per esserlo di Cepu, era richiesto il diploma, vedi i vari Del Piero, Cassano e Vieri.

Neonato bianco si, neonati neri no

5 luglio 2017
La notizia: il mondo gareggia nel contendersi il neonato bianco, Charlie Gard, colpito da una grave malattia rara, degenerativa. I neonati neri, sani, profughi, dalle lunghe prospettive di vita, non li vuole nessuno.

Coldplay!!!

5 luglio 2017
Coldplay a San Siro in 3 parole: grandioso concerto ormonale. Emozione pura, brividi, tutto quello che ti aspetti arriva, una maliconia che ti pervade, il vero senso dei Coldplay, quando si ascoltano le canzoni dai primi 3 album. Un boato li accoglie, San Siro, si alza in piedi -60mila- e ci rimane fisso, per oltre 2 ore; un folla adorante se li coccola cantando a memoria tutti i testi – sono rimasta senza voce- e ballando, in un crescendo di emozioni. I veri Coldplay si trovano nei album Parachutes, A Rush of Blood to the Head e X&Y, gli altri che seguono hanno pezzi commerciali, dal suono orientale, perfetti per le ragazzine adoranti.


Vasco Vita Spericolata: e ognuno in fondo perso dentro il suo Fb

2 luglio 2017
Vasco Rossi rivisita con una parola Vita Spericolata:  ognuno in fondo perso dentro il suo Fb, quello che in origine era, ognuno in fondo perso dentro i fatti -cazzi in concerto- suoi. Una parola e ha detto cosa è oggi il mondo. Grandissimo concerto nonostante la Rai, nonostante Bonolis Formigonizzato. Tornasse a San Siro per i 41 anni.. ritornerei a vederlo.

Vasco Rai1: Bonolis con camicia modello Formigoni

1 luglio 2017
Vasco Rossi in diretta a tratti, su Rai 1 con commento di Paolo Bonolis che per occasione indossa una camicia di Formigoni. Ci voleva coraggio a dettagliare bene, negli spot, che il concerto era a singhiozzo. Ci voleva coraggio a trasmetterlo tutto di un fiato, bastava farsi pagare gli spot come per un evento importante calcistico.. I soldi per il calcio ci sono sempre per la musica no.
Propongo per la prossima partita in diretta su Rai 1, lo stesso tipo di trattamento: partita a singhiozzo con commento di Bonolis.

La notte di Vasco, live su Rai 1

30 giugno 2017
Vasco Rossi in diretta su Rai 1 sabato sera, con parti del suo concerto, raccontato da Paolo Bonolis volto Mediaset, sull’ammiraglia Rai. L’evento spettacolare voluto da Campo Dall’Orto perchè al massimo, la vecchia Rai portava su Rai 1, Pavarotti and Friends, sarò fruibile in diretta streaming su Rai Play e in replica su Rai Replay, altra perla sua.
Mette tristezza vedere all’opera la forza degli agenti: vale più dei direttori di rete che si trovano a cena un -avversario-. Schifezze all’italiana.
Vasco Rossi in numeri:
65 gli anni di Vasco Rossi, età da nonno, vita da rock star
40 anni di carriera
40 canzoni per l’evento, delle 150 sue dai 30 album
10.000 persone per il soundcheck
150 metri di palco alto 26
29 torri di ritardo del suono
1500 mq di schermi
220.000 biglietti venduti
22 treni speciali
900 pullman
60.000 auto attese
7 ore di deflusso a fine concerto

Depeche Mode!!!

28 giugno 2017
Depeche Mode ieri sera a Milano: grandioso concerto, ho ballato e cantato per oltre 2 ore, spettacolare. Primo anello rosso posizione centrale, ti guardi attorno e Milano è sempre Milano, cool, trendy, uno sfoggio di orologi che nemmeno gli svizzeri; i veri fan li riconosci dalla -divisa- rigorosamente all black, i colletti bianchi in libera uscita, camicia bianca e jeans, i russi in trasferta, di nero vestiti con camicia e flute in mano per tutto il concerto. San Siro primo anello rosso, milanese al massimo.
Dave Gahan e Martin Gore non si sono risparmiati e il pubblico, 55 mila persone secondo la perfetta organizzazione, ha risposto cantando tutti i pezzi e ballando per tutta la serata, in un crescendo emozionante.
La notizia del Global Spirit Tour in Italia è su tutti i media, i Depeche visto il successo, a grande richiesta, ritornano questo inverno nei palazzetti, a partire dal 29 giugno, biglietti in prevendita.


Temptation Island: inizia ufficialmente l’estate dei guardoni

26 giugno 2017
Temptation Island in onda il fotoromanzo 2.0 declinato Maria De Filippi, ritorna stasera su Canale 5: l’estate dei guardoni televisivi è servita.

Maratona Mentana con Masia versione Ridge Forrester

25 giugno 2017
Maratona Mentana in onda per i ballottaggi delle Elezioni Amministrative 2017. Solita formazione, con i fidati, Celata e i dati di Masia versione Ridge; ospite in studio il sempre presente Damilano.
10 Maratone da gennaio: urge una sosta.

Spy Mondadori, Signorini: Il magazine che si fa i fatti degli altri. Informare e divertire

23 giugno 2017
Spy nuovo settimanale Mondadori di gossip ideato da Alfonso Signorini: “Informare e divertire” “Il magazine che si fa i fatti degli altri” questa è la missione del periodico in edicola da oggi.
Certa una rubrica di Gemma Galgani, giusto per capire il target di riferimento.
La notizia del lancio è su tutti i media online, presto la campagna promozionale sulle reti Mediaset.

Mentana a M: la democrazia è una cosa bellissima che le permette di dire coglionate in diretta

22 giugno 2017
Mentana da Santoro a M su Rai 2: “La democrazia è una cosa bellissima che da anche a lei la possibilità di dire delle coglionate in diretta.” rispondendo ad un ospite in studio. Mentana senza freni.

L’intervista impossibile che Santoro fa a Hitler, la fiction romanzata che ne racconta la vita, rendono inguardabile il programma. Si salvano solo i filmati d’epoca, l’aggancio in tempo reale con il sentiment della rete e a brevi tratti la discussione. Occasione persa.


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: